Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Classifiche a confronto: Dea, saldo positivo

La banda di Gasperini al momento può disporre in graduatoria di tre punti in più rispetto alla stagione scorsa, alla 26^ di campionato

Prosegue la marcia record della Juventus che ieri ha espugnato 2-1 Napoli, team secondo in classifica ma che, rispetto al campionato scorso, ha 13 punti in meno. Quattro punti in più rispetto alla passata stagione invece per i bianconeri. Fanno peggio degli azzurri solo il Bologna (ieri sconfitto a Udine) e il fanalino di coda Chievo Verona, battuto dal Torino. Positivo invece l’andamento per Milan, Torino e Atalanta: la compagine di mister Gasperini ha tre punti in più.

Di seguito la classifica attuale con le differenze rispetto alla stagione scorsa:

Juventus 72 (+4 rispetto alla Serie A 2017/18 dopo 26 giornate) Napoli 56 (-13) Milan 48 (+4) Inter 47 (-4) Roma 44 (-6) Torino 41 (+5) Atalanta 41 (+3) *Lazio 41 (-11) Sampdoria 39 (-5) Fiorentina 36 (+1) Sassuolo 31 (+8) Parma 30 (in Serie B) Genoa 30 (=) Cagliari 27 (+2) *Udinese 25 (-8) SPAL 23 (+3) Empoli 22 (in Serie B) Bologna 18 (-15) Frosinone 17 (in Serie B) **Chievo Verona 10 (-15)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News