Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Marotta, pressing in vista su Zapata

Marotta plusvalenze

Il plenipotenziario interista a caccia di un centravanti dopo la rottura con Icardi. Un gradino sotto il sogno Lukaku c’è il numero 91 atalantino

Domenica a “spiare” Duvan Zapata c’era il direttore sportivo Piero Ausilio, ma a tavolino all’Inter le operazioni sono appannaggio dell’amministratore delegato Beppe Marotta. Un ex dell’Atalanta cui i gioielli dei bergamaschi sembrano piacere molto, secondo Tuttosport, che indica proprio nel centrattacco atalantino la soluzione al rebus del dopo Maurito Icardi.

IL LUKAKU DEI POVERI. Il sogno di Marotta, che nell’ipotetico affare potrebbe contare sull’amicizia tra il proprietario Steven Zhang e i Percassi, è in realtà Romelu Lukaku. La fisicità è simile, in più il colombiano ha raggiunto la piena maturità calcistica grazie ai movimenti richiestigli da Gian Piero Gasperini. Sta perfino segnando di più del belga teoricamente blindato (80 milioni il costo del cartellino) dal Manchester United: 21 in stagione, di cui 16 solo in campionato, contro 13. Giocando una partita in meno: 35.

I CONTI IN TASCA. Zapata per la Beneamata significherebbe rafforzarsi senza rinunciare alla plusvalenza Icardi. Anche se i 110 milioni della clausola rescissoria, vista la rottura dei rapporti e le relative conseguenze, caleranno di molto. Da Zingonia, a gennaio, il no ai 40 milioni del West Ham: la valutazione del giocatore è salita, le casse societarie per il prestito biennale con la Sampdoria si sono impegnate per 26 milioni (12 milioni, al netto dei 2 subito, e altrettanti per il riscatto).

SOGNI E ALTERNATIVE. L’alternativa Edin Dzeko, sotto contratto con la Roma fino al 2020 e già 32enne, è molto più onerosa per gli emolumenti (6 milioni e mezzo netti). Marotta, tuttavia, non si limita alla boa dell’attacco: nei suoi desideri c’è anche il fantasista, il fuoriclasse che parte da lontano per stringere al centro, rifornendo i compagni. Il nome? Paulo Dybala.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News