Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La Samp fiuta l’Europa e sogna il sorpasso

Quagliarella sul trono dei bomber della serie A, Murru sforna-cross, l’impatto dell’ex Gabbiadini: i blucerchiati vogliono scalare la classifica

Operazione sorpasso. La sintesi perfetta dell’analisi della sfida casalinga della Sampdoria di domenica all’Atalanta sulle colonne odierne della Gazzetta dello Sport. Coi blucerchiati a sole due lunghezze dai nerazzurri, 39 a 41, nel mirino del bomber Fabio Quagliarella e compagni c’è la qualificazione alla prossima Europa League.

QUAGLIA O NO? Uscito anzitempo (Defrel dal 23′ della ripresa) dal 2-1 alla Spal (che fa da contraltare al ko interno col Frosinone) di domenica scorsa a Ferrara, in cui ha timbrato il diciannovesimo gol per affiancare Cristiano Ronaldo sul trono dei cannonieri di serie A, il centravanti napoletano soffre di noie alla coscia destra e anche nella doppia seduta del mercoledì a Bogliasco lavora a parte. Difficile che non recuperi per domenica, dove si troverà di fronte una squadra sforacchiata a ripetizione: 10 volte in 22 precedenti diretti.

SARDO TOSTO. Altro punto di forza è il terzino sinistro Nicola Murru, al probabilissimo rientro dopo aver saltato l’impegno al “Mazza”. Dietro Quagliarella, il miglior uomo assist della squadra insieme a Gaston Ramirez, a sua volta autore del corner decisivo dell’andata per il gol di testa di Lorenzo Tonelli ma anche fermo da tre giornate per problemi al polpaccio.

L’EX E LA REGIA. Manolo Gabbiadini partirà titolare per la seconda gara di fila: i suoi centimetri da ex servono contro i nerazzurri, molto forti nel gioco aereo. I dubbi, infortunati a parte, riguardano la cabina di regia: Albin Ekdal torna dalla squalifica, ma Ronaldo Vieira è a caccia di conferma e Dennis Praet s’inserisce in questo ballottaggio a tre.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News