cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network

Avv. Di Cintio: “Gasperini imparagonabile al calcio di Baldini, ma rischia…”

Parla l’esperto: “Secondo l’articolo 19 sono previste due giornate di squalifica, ma tutto dipenderà dal referto arbitrale”

“L’art. 19 comma IV bis del Codice di giustizia sportiva prevede, salvo l’applicazione di circostanze attenuanti o aggravanti, la sanzione di due giornate per “condotta ingiuriosa o irriguardosa nel confronti degli ufficiali di gara”. Dipende molto da quanto refertato dagli arbitri e dai rappresentanti della Procura federale […] Se il gesto verrà valutato come conseguenza dell’allontanamento dal campo ed è stato descritto negli atti di gara, sarà il Giudice sportivo a valutare la condotta complessiva del mister“. Si torna a parlare, dunque, di quanto successo a Gian Piero Gasperini durante Sampdoria-Atalanta. A farlo è l’avvocato Cesare Di Cintio, esperto di diritto sportivo e titolare di Dcf Sport Legal, intervistato da ‘L’eco di Bergamo’.

Può essere una prova il filmato che ormai gira, viralmente, sul web? Contano i referti arbitrali e i rapporti dei rappresentanti della Procura federale come regola generale. Chiaro che se la condotta di Gasperini venisse classificata dalla Procura federale come “condotta violenta o gravemente antisportiva”, la medesima ne potrebbe chiedere l’analisi al Giudice sportivo” spiega Di Cintio, che poi si sofferma su un celebre caso tra allenatori, lo scontro Baldini-Di Carlo dell’estate 2007, in Parma-Catania: “Stiamo parlando di due gesti che non si possono paragonare. La spinta di Gasperini ha una valenza di gravità inferiore rispetto al calcio di Baldini. Ma non posso fare previsioni”.

Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

CHE DU BALLLLLLL!!!! GUARDATE TUTTO QUELLO CHE SUBIAMO!!! FOREVER ATALANTA?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Due cose io mi chiedo. Cosa ha detto il tesserato samp prima della ipotetica spinta. Ci sono immagini dove si vede la spinta? Hanno fatto la prova del palloncino al dirigente samp?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Se non rompeva i COGLIONI non sarebbe successo nulla ,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

se ra alegri ancelotti o gattuso avrebbero detto che l latro l ha provocato .. come credo che mentre gli si avvicinava quello qualcosa gli detto e sfido chiunque pasando essndo insultao e sotto stress da agonismo non dia una manata o altro … ma tutti buoni a fare i saggi quando l indole umana e quella …. meglio uomini veri come baldini e gasp che finti buonsti o ipocriti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Si il calcio in culo. Me lo ricordo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Con quello che sta facendo…lo condanniamo x questa cavolata…Gasp è una grandissima risorsa dell’Atalanta….va difeso da tutti noi e società compresa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Ma si lasciamo andare la creme italiota in Europa che ci facciamo due risate,oppure il bamboccino chiesa agli europei e mondiali di nuoto….ahahahahah

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Sono senza parole guardiamo solo le ultime ammonizione dalla partita di coppa Italia hateborg Firenze toloi Firenze Zapata ecc domenica poi vedi giocatori del Mika della fiorentina che picchiano come fabbri niente più forti di questa ingiustizia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Dove siamo in classifica diamo fastidio alle grandi, devono fare qualche sbambetto a una provinciale, non puo rubare un posto in Europa alla Roma o alla Lazio, ormai l, hanno capita in tanti. È una vergogna. Comunque vada forza Dea.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

L errore perché era incazzato e quel pirla gli si è messo davanti anche se non poteva stare lì c’è ed è evidente ma una girata di braccio non può far cadere un uomo di due metri senza nemmeno che perda gli occhiali questi la procura deve tenerlo presente
Due giornate a Gasp e sanzione alla Doria perché lo sfigato non poteva stare lì

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Ha abagliato ,mi piacerebbe sapere cosa gli ha detto quel simulatore di 100kg che è caduto come un maiale senza palle

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Considerando gli episodi che ultimamente succedono a sfavore della Dea, non mi meraviglierei una mano pesante. Tanto lo abbiamo capito che non siamo graditi… Basti vedere le ammonizioni come vengono ripartite durante le partite… Il Papu viene immancabilmente gambizzato ogni partita, ma a lui per una mano fischiano un rigore contro. Ilicic idem, ma al primo suo fallo ammonizione…. Potrei continuare una vita, purtroppo portiamo via il posto a squadre più blasonate e rappresentative di ministri e c.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Pensino agli aiuti al Milan e alla Roma ieri sera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

1 Gionata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Stanno facendo di TUTTO per fare male alla Dea prima i tifosi poi Gasp

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Rischia una Medaglia….
Avanti tutta Gasp

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Che palle se fosse stato Allegri Spalletti Pioli tutti muti chissà perché con il nostro Mister due ciglioni così grossi ha chiesto scusa mochila po fo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Già per l’ espulsione,una giornata l’ avrebbe presa…se gliene danno 2 amen,l’ importante è che non lo massacrino per cercare di togliere di mezzo la fastidiosa atalanta con una squalifica monstre…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Sicuramente gli daranno il massimo..se non allenasse l ‘atalanta sarebbe già in panchina domenica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Fosse stato un ‘altro allenatore………

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Non rompete le palle avete solo invidia che la Dea sta volando dunque dovete fermare qualcuno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Ma smettetela ha sbagliato e lo ha ammesso sembra una crociata

Articoli correlati

Nel secondo dei due precedenti stagionali, la revisione tattica di Pioli, che nemmeno a specchio...
Giuseppe Riso
Anche l'ispano-senegalese, nuova punta di diamante dell'Atalanta Under 23, nell'agenzia GR Sports dello scudiero di...
Questo stesso giorno 4 anni fa la grande illusione firmata Toloi poco oltre il decimo:...

Dal Network

sassuolo-atalanta
Tutte le info utili per vedere Atalanta-Sassuolo comodamente dal divano di casa: ecco le probabili...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Atalanta