Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Di Carlo, rombo che perde non si cambia

Contro i nerazzurri, domenica pomeriggio, il tecnico clivense ripropone come variante il solo Rigoni per Dioussé. Occhio a Hetemaj e Giaccherini

Squadra che perde non si cambia. Nemmeno di fronte a un’Atalanta che non vuole fermare la corsa. Al netto di Nicola Rigoni, assente settimana scorsa contro il Milan per squalifica e deputato a riprendersi il posto momentaneamente occupato dall’ex empolese Assane Dioussé. Nel rombo del Chievo l’allenatore Domenico Di Carlo sceglie la politica della conservazione con l’unica variante del vertice basso del suo rombo.

BALLOTTAGGI DIETRO. La linea difensiva a quattro potrebbe a sua volta subire un mini ribaltone, col polacco Pawel Jaroszynski a prendere il posto a Federico Barba. Il romano, che da terzino sinistro – a destra sempre Federico Depaoli – potrebbe fare coppia centrale con Mattia Bani oppure con Marco Andreolli, sarebbe sacrificato solo se il tecnico di Cassino dovesse optare per una squadra con più spinta.

NIENTE PELLISSIER. Il veterano Sergio Pellissier, infine, causa acciacchi non intacca la posizione della coppia avanzata Riccardo Meggiorini-Mariusz Stepinski. Confermati Stefano Sorrentino tra i pali e il resto del centrocampo, il franco-algerino Mehdi Leris, mezzala con propensioni offensive, e Perparim Hetemaj (autore del temporaneo 1-1 coi rossoneri prima del matchball di Piațek) più di contenimento. Emanuele Giaccherini agirà come sempre tra le linee.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News