Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Migliaccio: “Per l’Atalanta i prestiti sono importanti”

migliaccio

L’ex centrocampista nerazzurro ha rilasciato un’intervista esclusiva al Corriere di Bergamo, dove ha parlato della questione prestiti

Al Corriere di Bergamo ha parlato in data odierna Giulio Migliaccio, ex centrocampista dell’Atalanta che ha iniziato la carriera dirigenziale: “A dicembre dell’anno scorso ho passato l’esame di direttore sportivo e ora sovrintendo ai ragazzi in prestito. Lavoro a stretto contatto con il responsabile dell’area tecnica Giovanni Sartori e con il responsabile del vivaio Maurizio Costanzi. Per l’Atalanta i prestiti sono molto importanti, è un modo per far crescere i ragazzi, per poi accoglierli più pronti”.

ESEMPI. “Penso, ad esempio, a Pessina e Djimsiti che si sono fatti le ossa allo Spezia e al Benevento lo scorso anno. Ora sono una risorsa per la prima squadra e hanno una qualità sopra la media. I prestiti inoltre sono strumenti molto importanti per un club come il nostro che crede moltissimo nel settore giovanile”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News