Resta in contatto

News

Primavera, in campo domani contro un Chievo privo della stellina Vignato

primavera

Domani alle 14,30 l’Atalanta proverà in quel di Caselle a mantenere invariate le distanze dall’Inter oggi vincente

L’Atalanta Primavera allenata da Massimo Brambilla torna in campo domani, dopo la settimana di pausa di circa 7 giorni fa. I giovani nerazzurri saranno di scena a Caselle di Sommacampagna (Verona) contro il Chievo.

I gialloblù stanno disputando una buonissima stagione, tanto che in questo momento sarebbero addirittura qualificati per la fase Playoff che consente di avere accesso al titolo. I veneti occupano infatti l’ultima posizione utile per gli spareggi, la sesta. Il tecnico Paolo Mandelli, al primo anno con i Mussi Volanti dopo tanto tempo sulla panchina del Sassuolo (con tanto di lancio di Berardi in prima squadra), non avrà però a disposizione i talenti Emanuel Vignato e il montenegrino Sergej Grubac (rispettivamente fantasista e prima punta), entrambi già forti di debutto in Serie A. Entrambi saranno a disposizione di Mimmo Di Carlo a Roma, in occasione della difficile sfida contro la Lazio: il Chievo ha infatti deciso di dare spazio ai due interessanti millennials nelle ultime setttimane di campionato, essendo la squadra già ampiamente retrocessa in B.

Ultimamente schierata con un 4-3-1-2 a rombo, la formazione clivense ha comunque saputo ovviare in maniera brillante alla costante assenza dei due uomini maggiormente dotati nell’ultimo periodo. Ben 8, infatti, le vittorie conquistate da gennaio in poi dalla squadra, su 11 gare disponibili. Il tutto nonostante nell’intervallo di tempo considerato sia quasi sempre venuto a mancare, per via di un infortunio , anche il capitano, l’albanese Mohamed Rabbas.

Tra gli elementi più interessanti in dote all’avversaria dell’Atalanta di domani spiccano soprattutto il fuoriquota Bertagnoli (’99, mezzala con ottimi tempi di inserimento) ed i classe 2001 Juwara, Tuzzo e Rovaglia, oltre al portiere Caprile, anch’egli già convocato in prima squadra in questa stagione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "

Grandissio Domnigo. Decisivo nell'Atalanta, nell'Inter, a Cagliari e in Nazionale, ma anche ai mondiali. Con più fortuna sarebbe forse anche..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News