Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie positiva: solo tre big europee meglio dei nerazzurri

atalanta

Manchester City, Liverpool e Bayern Monaco: nei campionati del Vecchio Continente, nelle ultime dieci partite, la Dea è appena giù dal podio del rendimento

24 punti sui 30 disponibili, e peccato per quelli persi (?) nei pari con Chievo, Inter ed Empoli. Ma l’Atalanta, in serie positiva da 10 partite di fila, proprio nel rendimento in questo filotto è appena ai piedi di un podio prestigioso ove confrontata con le big dei campionati europei: Manchester City (30, 10 vittorie su 1o), Liverpool (28) e Bayern Monaco (26).

DEA MANGIAPUNTI. Il Corriere della Sera di Bergamo sottolinea come nella marcia al sapore di qualificazione alla prossima Champions League i nerazzurri abbiano fagocitato punti alle dirette concorrenti: 8 all’Inter che le sta sopra di 1 lunghezza al terzo posto, 9 alla Roma e 10 al Milan che li inseguono a meno 3 in classifica.

DAVANTI ALLA CAPOLISTA. I 24 punti conquistati mettono la squadra di Gian Piero Gasperini davanti perfino alla Juventus, 4 in meno nel periodo considerato. Da quel 3 marzo nel 3-1 casalingo alla Fiorentina fino al 5 maggio con lo stesso score in casa della Lazio, insomma, il ruolino di marcia del Gasp, se non assomiglia a quello di Guardiola, di Klopp e di Kovac, poco ci manca. E lui mica lotta per il titolo nazionale come quei tre…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News