Resta in contatto

News

Sudore, ma anche cura dei dettagli e fantasia: così si lavora all’Atalanta

atalanta

La squadra nerazzurra è un diesel: due anni fa fece 39 punti al ritorno, lo scorso anno 33, quest’anno addirittura 34 in sole 16 giornate

Nel post partita con la Lazio, Gian Piero Gasperini ha voluto chiarire come i successi dell’Atalanta non siano solo frutto di un intenso lavoro atletico. Legittimo e per molto versi corretto, visto che i nerazzurri abbinano alla corsa anche tanta qualità e fantasia, pur essendo tra quelle che ruota meno elementi e che ha iniziato prima la stagione.

Resta, però, il fatto che quella nerazzurra appare una squadra davvero inesauribile e i numeri delle precedenti stagioni mettono la Dea in una posizione ottima in vista del rush finale. Come sottolinea Il Giorno, due anni fa l’Atalanta fece 39 punti al ritorno, lo scorso anno 33, quest’anno addirittura 34 in sole 16 giornate. E da ottobre, dalla decima di campionato, la Dea ha inanellato 53 punti e 62 gol in serie A, oltre a tre vittorie e un pareggio in Coppa Italia.

Il segreto è un “non segreto”: si tratta di duro lavoro sugli schemi, sulla tattica, con tanta cura per i dettagli, come l’alimentazione – con i giocatori che consumano quasi sempre la colazione e il pranzo direttamente al centro sportivo di Zingonia – e il lavoro quotidiano che sfrutta una metodologia scientifica seguita da Jens Bangsbo, guru danese che da ottobre affianca come consulente lo staff di Gasperini.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "CAUSA INSISTENZA CON BOGA E ZAPATA TITOLARI MA FUORI FORMA E INGUARDABILI . BOGA DA VENDERE NOCIVO PER IL NOSTRO GIOCO. RIGUARDATEVI LE PARTITE CON..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News