Resta in contatto

News

De Zerbi: “Con Roma e Atalanta partite vere. Chi non lo pensa è un cioccolataio”

Sassuolo

L’allenatore del Sassuolo ha presentato oggi la sfida di domani con la Roma, coinvolgendo nelle sue riflessioni anche l’ultimo match con la Dea

Roberto De Zerbi ha parlato oggi in conferenza stampa del prossimo match contro la Roma, introducendo anche l’ultimo con la Dea: “Domani non sarà facile perché nelle ultime giornate quello che sposta ancora più dei valori è il calendario, noi abbiamo Roma e Atalanta, due squadre in corsa per il loro obiettivo e sono partite vere al 100%. Per cultura nostra è strano che il Sassuolo vada a Torino a giocarsi la partita, e si sente chiedere di farlo anche con Roma e Atalanta, è una mentalità da poca roba, il Sassuolo giocherà sempre al 100%, chi si chiede se il Sassuolo lo fa, è un cioccolataio.

CON IL TORINO. “Noi siamo andati a fare una partita corretta, rispettando tutto e tutti ma non possiamo essere additati come scorretti. Ho letto anche che il calcio è una ruota e che prima o poi avremo bisogno. Noi abbiamo conquistato i punti senza piangere, senza additare qualcuno, il Chievo qui era retrocesso e ha fatto una gran partita. Leggere, anche tesserati, non tesserati, ex addetti ai lavori di essere presi in malo modo perché abbiamo preso il nostro dovere mi fa impazzire”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News