Resta in contatto

News

La Camminata in marcia: verso i 15 mila

L’appuntamento tradizionale del tifo nerazzurro nella camminata non competitiva, previsto per domenica 2 giugno, sta raccogliendo la solita messe di adesioni

Verso i 15 mila a sfilare, distribuiti sui tre percorsi previsti, tra il cuore di Bergamo e Città Alta. L’obiettivo della Camminata Nerazzurra del prossimo 2 giugno, domenica come di consueto, stavolta con la maglia autografata del Papu Gomez, è anche rimpinguare la somma del mezzo milione di euro circa devoluta finora in beneficenza.

SERPENTONE CON PERCASSI. L’Eco di Bergamo di stamani punta a sottolineare la presenza del presidente Antonio Percassi allo start sul Sentierone. “Disponibilissimo a saluti, autografi e selfie coi tifosi”, recitano all’unisono Marino Lazzarini e Roberto Selini, presidente e vice del Centro di coordinamento del Club Amici dell’Atalanta che organizza la manifestazione.

RICOMINCIA DA TRE. Proposti come d’abitudine tre percorsi a chilometraggio e itinerari diversi: 6, 10 e 17 chilometri. Sabato primo giugno, alle 10.30, c’è l’inaugurazione del Villaggio Nerazzurro in piazza Vittorio Veneto con campo in sintetico e gonfiabili per i più piccoli e merenda con pane e Nutella alle 16.30. Un’ora più tardi, invece, la consegna ufficiale del ricavato della Camminata del 2018 alle associazioni che ne beneficeranno; alle 21 lo spettacolo di danza urbana curata dalla BMusicSchool.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"El Tanque" nerazzurro

German Denis

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Il Vin Diesel di Bergamo

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Ogni anno si vendono giovani emergenti e si acquistano talenti non ancora sbocciati ...."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "è ancora sicuro di ciò che ha scritto, ora che siamo all'ultima partita di campionato?"
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Non basta Boga per comporre una formazione vincente,bisogna acquistare giocatori piu' forti e veterani dalle squadre piu' forti ."

Var e arbitri, che gran rottura. Come dovrebbe comportarsi l’Atalanta?

Ultimo commento: "Giuseppe Elia con tutto il rispetto che si merita una turca. “: VAI A CAGARE”"

SONDAGGIO – Viste le condizioni di Zapata, cosa deve fare l’Atalanta?

Ultimo commento: "Ora una parola sola .... svecchiare per ripartire con Mr. Gasperini Forza Atalanta"

Altro da News