Resta in contatto

News

Per la Champions serve il miglior attacco, il miglior tifo c’è già

I sostenitori dell’Atalanta hanno già vinto tutto, ma adesso la squadra deve ripartire dai sei gol realizzati a Reggio Emilia

Sei gol segnati all’andata, ma anche sei gol segnati negli ultimi due anni nelle due tranche a Reggio Emilia (3-0 nel 2018, 3-0 nel 2017). L’Atalanta deve ripartire dal suo miglior attacco, da un Duvan Zapata vice capocannoniere di A e dal tridente offensivo più invidiato d’Italia. Il Corriere dello Sport in edicola oggi elenca le qualità che la Dea deve mettere in campo per strappare il sogno Champions dalle mani delle milanesi e della Roma.

LA CARICA DEL TIFO. Una di queste gliela regaleranno i quasi ventimila tifosi che si muoveranno in massa fin dalle prime ore del pomeriggio di domenica per raggiungere Reggio Emilia. Una carovana nerazzurra che sarà il 12° uomo in più donerà all’Atalanta quella carica che le serve per far divertire il suo pubblico, come fatto negli ultimi tre mesi, uscendo sempre imbattuta dal campo. I tifosi, che più di tutti meritano di sentire quella musichetta, sono già pronti a invadere il centro bergamasco per una festa pirotecnica, ma i dettagli sono ancora tutti top secret per scaramanzia.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da News