Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Terzo o quinto posto: in ballo ci sono anche diversi milioni di euro

I diritti TV saranno ripartiti in base alla posizione in classifica: in caso di Champions League l’Atalanta ne incasserà oltre 16

L’Atalanta si gioca domani, contro il Sassuolo, moltissimo a livello sportivo, ma anche a livello economo. La qualificazione alla Champions League o all’Europa League, infatti, garantisce alle squadre un bel gruzzolo grazie ai diritti TV e non solo.

Secondo una stima fatta da La Gazzetta dello Sport, le squadre del nostro campionato di spartiranno una cifra vicina al miliardo di euro che sarà suddivisa in base al piazzamento finale in classifica. La Juventus campione d’Italia incasserà intorno ai 23,4 milioni, mentre il Napoli secondo 19, 4 milioni di euro.

Una differenza notevole c’è tra la terza e la sesta posizione in classifica. Chi conquisterà il terzo posto riceverà 16, 8 milioni, sei in meno per chi arriva sesto.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News