Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Da Bordeaux a Bergamo, avvistato Cornelius in centro città

L’ex attaccante dell’Atalanta, in prestito nella squadra francese dalla fine dell’agosto scorso, è tornato in Italia per la fine del prestito

Tutti si ricordano bene del suo rigore, battuto contro gli amici-nemici del Copenaghen: sia perché l’ha sbagliato, sia perché è costato alla Dea l’esclusione da un’Europa League rincorsa con sudore e sacrificio per tutta la stagione. Col senno di poi, Gasperini conferma, uscire quella sera amara ha permesso all’Atalanta di concentrare tutte le sue forze e le energie nel campionato (e nella Coppa Italia), arrivando così allo storico accesso in Champions League.

FUTURO INCERTO. Il giorno dopo quel ‘tragico’ 30 agosto 2018, l‘attaccante dell’Atalanta Andreas Cornelius aveva già le valige in mano, destinazione Bordeaux. Ora che entrambi i campionati sono finiti- e il prestito si accinge ad esserlo (30 giugno 2019), Cornelius ha già fatto rientro in città. Avvistato in zona triangolo, il danese dovrà incontrarsi con la società per decidere del suo futuro: un rincalzo per la Dea in Champions o ancora in prestito in un’altra squadra lontana da Bergamo? Chissà se anche questo punto è stato posto all’attenzione del tavolo di confronto tra Gasperini e Percassi.

85 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

85 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News