Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ingaggio e progetto: Percassi ha blindato il Gasp

Il prolungamento del contratto fino al 2022 (di un ulteriore anno) ha portato con sé anche il ritocco dell’ingaggio per il tecnico di Grugliasco. Che voleva garanzie e le ha avute

Ingaggio ritoccato da 1,5 a 2,2 milioni, big che non verranno venduti sull’altare delle plusvalenze al calciomercato e progetto stabile. Così, secondo la Gazzetta dello Sport, il presidente Antonio Percassi ha convinto l’allenatore Gian Piero Gasperini a rimanere all’Atalanta. L’on line del quotidiano sportivo in rosa rammenta anche la sfortunata parentesi interista del tecnico di Grugliasco, quando otto estati or sono rimase in sella 70 giorni, in tempo per perdere in casa col Trabzonspor in Champions League e col Novara in campionato, senza vincere mai, per essere esonerato da Massimo Moratti. Il prolungamento del contratto per un ulteriore anno (con opzione per il successivo, come nel caso degli accordi precedenti), fino al 2022, è segno che il progetto c’è e il Gasp l’ha sposato.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News