Resta in contatto

News

Gasperini, ora a Bergamo una ‘statua’ in suo onore

Dopo la via intitolata per scherzo a Mattia Caldara nell’epica trasferta vittoriosa a Napoli, Bergamo quest’anno ha dedicato un monumento al tecnico

Tutta la città lo adora, tanto che nelle recenti amministrative qualcuno è stato tentato di scrivere il suo nome come nuovo sindaco di Bergamo. E così, a due passi da Palazzo Frizzoni- sede del Comune orobico- è spuntata una statua di Gian Piero Gasperini, l’eroe dell’Atalanta in Champions League.

STATUA ‘A VITA’. All’indomani della sua scelta di proseguire con la società bergamasca, i giardini del Donizetti si sono arricchiti della statua del tecnico, regalo della Curva al mister dell’Atalanta che resterà a Bergamo fino al 2022. Proprio sulla pagina Facebook dei tifosi è spuntato l’annuncio: “Fate una statua a quell’uomo! Gasperini nel cuore della città”. Insieme quindi al monumento a  Francesco Nullo, ora i cittadini vogliono che anche la statua dedicata a Gasperini diventi salda e stabile nel tempo e adorni il centro città ‘a vita’, come la speranza di patron Percassi di tenere il mister nerazzurro a Zingonia.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News