Resta in contatto

Approfondimenti

Perché la rinuncia a Zapata sarebbe una sconfitta

La ridda di voci di calciomercato, che rimbalzano dai corridoi di Napoli, mettono in dubbio prima di tutto il modello Atalanta. E le garanzie a Gasperini?

I suoi procuratori, entrambi di nome Fernando, pare stiano giocando ai due compari: Schena nega, Villarreal apre al Napoli. Dicendo però che per Duvan Zapata bisogna parlare prima con l’Atalanta. Bella scoperta, visto che si tratta del patrimonio con più valore e dell’investimento più costoso della storia della società, coi 14 a saldo nel giugno 2020 dritti nelle casse della Sampdoria dopo i 12 del prestito biennale. Ma se entri nella storia con un bomber che all’alba dei ventott’anni si rivaluta segnando altrettanti gol in stagione, quando in precedenza al massimo era arrivato a 16 (Estudiantes) e nel Belpaese a 11 (anche a Udine), non puoi rischiare di uscirci rinunciandovi a cuor leggero. Perché ai massimi livelli le plusvalenze non sono tutto. Anzi, a fronte delle entrate garantite dalla Champions League, sarebbero giustificabili solo per rafforzarsi al mercato, non certo per regalare valore aggiunto ai competitor.

VIVA ZAPATA! Duvan il colombiano in stagione ha carburato tardi, leggi prima porta bucata in campionato solo il 4 novembre a Bologna, ma in seguito ha fatto il vuoto. Vice capocannoniere di serie A dietro Fabio Quagliarella, lui sì da mettere nella lista della spesa anziché spalancare le porte girevoli del supermarket come una provinciale qualsiasi. Il problema più grosso, per un Antonio Percassi che a partire dal mezzo centone s’è detto possibilista (Bergamo Tv, Tutto Atalanta, lunedì 3 giugno 2019), sono le garanzie offerte sul tavolo del prolungamento del rapporto con Gian Piero Gasperini: i big non se ne vanno, altrimenti come si affrontano le nuove sfide? Servono certezze, non incognite.

DUVAN NE VALE DUE. I nomi sul taccuino per un’eventuale sostituzione dell’asso cafetero sono i soliti, a partire da quel Roberto Inglese che più che una contropartita tecnica potrebbe essere una riserva pronta a ogni evenienza. Il vecchio pallino del Gasp, Leonardo Pavoletti, in regular season ne ha messi 16 come Andrea Petagna, il presunto cavallo di ritorno che però andrebbe riacquistato dalla Spal perché scatta l’obbligo di riscatto del prestito. 18 e 17, rispettivamente, contando anche la Coppa Italia. Uno è un centravanti d’area, l’altro di manovra, anche se con Leonardo Semplici ha attaccato molto di più la porta in assenza di partner all’altezza. Il primo nel gioco del tecnico di Grugliasco sarebbe un punto di domanda, visto che ai tempi del Genoa era il fulcro del 3-4-3, modulo accantonato a Bergamo dal suo mentore ed estimatore. Il secondo ovviamente no, ma nel 3-4-1-2 partiva largo e da lontano perché ad assicurare i bottini era il Papu Gomez.

PLUSVALENZA IN PERDITA. Eccoci al punto: Zapata è la sintesi perfetta del modo di stare in campo dei due succitati. In parole povere, vale per due. Cerca la profondità, ma anche l’uno-due. Punta il vertice, solitamente il sinistro visto che il destro spetta al mancino imprevedibile e geniale di Josip Ilicic, facendo salire la squadra da centrattacco autentico. Segna, preferibilmente in area dove fa valere il fisico, e fa segnare, appoggiando gli inserimenti: vedi Napoli, 22 aprile, la vittoria in rimonta correggendo il la dall’out di Hans Hateboer e poi passandola all’indietro di tacco per il matchball di Mario Pasalic. Terminale e assistman, la pummarola ‘n coppa, il sugo sulla pasta scodellata guardacaso dal fantasista sloveno in entrambe le impiattate. In una parola, insostituibile. Anche a incassarne una sessantina, un alter ego non lo si troverebbe nemmeno a pescarne un paio dal calciomercato. Se Duvan va via, allora addio ambizioni. Gasperini e i Percassi lo sanno fin troppo bene.

 

38 Commenti

38
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dipende..se riesce a venderlo a 50mln con quei soldi potrebbe acquistare murriel e iago falque..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

No, non sono d’accordo.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma perché blablinate inutilmente?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

si può discutere come già detto da 70mil in su diversamente non se ne parla

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Duvan deve restare, dove trovi oggi un calciatore cosi ? ha fatto 23 goals da dicembre a maggio…… in giro non c’è nessuno come lui e siccome l’abbiamo noi teniamocelo stretto…. siamo in Champions e lui è da Champions.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

No

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Zapata deve restare….al limite Cr7 con conguaglio a favore della Dea

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

se sta bene a Gasperini, e dopo gli ultimi aggiustamenti nessun movimento di mercato senza il suo benestare, sta bene anche a me …

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Torna dalla coppa America (e già in campionato nell’ultima parte non ne aveva più…); ripetersi è sempre difficilissimo….
Attenzione: per una bella cifra da vendere subito! Con Ilicic e papu al top chiunque farebbe bene..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

direi che è sostituibile

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non è detto.. dipende..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se viene Suarez dal Barcellona, si può fare……………….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

non toccate DUVAN!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Deve rimanere a Bergamo con l’a Atalanta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Giù le mani da Duvan

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Per 60 milioni di euro vendiamolo subito

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma quale sconfitta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tanti bei ragionamenti. Ma basta aspettare qualche giorno è sapremo senza sforzare la fantasia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

eeh no è…….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non scherziamo. 60 milioni e prendiamo El Shaarawy e Pavoletti assieme!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il pessimismo su questa pagina REGNA!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Adesso ci aspettano due mesi di cazzate

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sarebbe comunque rimpiazzato a dovere. Non possiamo non fidarci di tutto lo staff. Sanno sicuramente ciò che fanno

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Zapata deve rimanere!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io non ascolto nessuno se non la società..mi sembra che nei ultimi anni, si hanno fatto cassa ma ci hanno anche fatto vivere emozioni indimenticabili….dopotutto i giornalai qualcosa devono scrivere x mangiare!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Duvan nooooo 😞

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Assolutamente no..!!! Quando c’è parecchia plusvalenza vendere i percassi sono imprenditori con le palle sapranno benissimo il da farsi 🔝💙🖤💙🖤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

la società ha dimostrato in questi 3 anni che sa quel che fa, Zapata prima che esplodesse in questa stagione era un attaccante mediocre dunque se arrivano offerte vantaggiose sotto con un altro

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

dai dai, che gira e rigira, tra un po’ torna da noi!
😂
forza Dea!!!

🔵⚪️🔴⚫️⚪️🔵

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Assolutamente NO!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se la rinuncia porta Pavoletti Muriel e El Sharawi…. Non è poi cosi negativa… Ma solo con questi 3 nomi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

No

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non + di tanto…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Meglio venderlo subito.. Non segnerà più così tanti gol.. diciamo che è stato il suo anno fortunato. Comunque GRANDE giocatore ⚽💙⚽

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Lasciamo perdere queste chiacchiere,ma i nuovi acquisti?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Pavoletti e Gervinho o Muriel e per me puo andare.

MariaSuilm
Ospite

Buongiorno,
Vi rubo un secondo con una proposta molto semplice: cerco siti internet che accettano di farsi pagare per pubblicare guest post a pagamento. Il guest post è un articolo “ospite” in linea con il vostro piano editoriale, che contiene un link a sito rilevante. Di solito forniamo noi l’articolo e ovviamente è previsto il pagamento di una fee
Chiedo scusa per le modalità di contatto insolite, prima di procedere ovviamente vi forniremo tutte le informazioni relative alla nostra Agenzia SEO

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti