Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’ex nerazzurro Osti può entrare a far parte del nuovo Milan

Osti ha conosciuto Bergamo nella doppia veste di giocatore e dirigente, adesso interessa al Milan

In casa Milan non termina l’aria di rivoluzione. Il primo nome per il ruolo di direttore sportivo è il laziale Igli Tare, difficilmente liberabile da Lotito già in quest’estate. Viste le difficoltà, la dirigenza rossonera ha cominciato a valutare diverse alternative: una di queste porta all’ex nerazzurro Carlo Osti.

E’ la ‘Gazzetta dello Sport‘ a lanciare l’indiscrezione, che vedrebbe il doppio ex atalantino  – da calciatore in due parentesi, nella stagione 78/79 e dal 1984 al 1988 e da dirigente dal 2006 al 2010 – avvicinarsi sensibilmente al mondo rossonero. Attualmente ricopre il ruolo di direttore sportivo alla Sampdoria.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News