Resta in contatto

News

“Sì” del Prefetto: il Tardini ospiterà la Dea

Come già annunciato e previsto nei giorni scorsi, l’Atalanta giocherà le prime due gare interne del campionato nell’impianto parmense

La prefettura di Parma ha dato l’ok definitivo all’Atalanta per l’utilizzo dello stadio Tardini nelle prime due partite casalinghe del prossimo campionato di A. Gli orobici sono in attesa infatti del completamento dei lavori di ristrutturazione del proprio stadio che tornerà agibile solo da fine settembre.

Come sottolinea la Gazzetta di Parma, la nota è arrivata anche alla questura di Bergamo con suggerimenti anche per la Digos: la prefettura raccomanda la massima sensibilizzazione della tifoseria atalantina, organizzata e non, per evitare problemi alla mobilità cittadina. In Champions, invece, la Dea giocherà al Mapei Stadium, indisponibile nel weekend a causa degli impegni in alternanza tra Sassuolo e Reggio Audace.

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma si è deciso per il Tardini. Il Mapei perché è stato scartato qualcuno lo sa ???

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A Bergamo stadio vecchio no! Al tardini sì se po’ tè cosa í gà n’del cò

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bibi-gianni Civera

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma….va be😟⚫️🔵

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News