Resta in contatto

News

Il Corriere di Bergamo: “Uefa, chiudi due occhi per la deroga”

Il dorso locale del primo quotidiano nazionale spinge per la concessione della deroga all’impianto cittadino in vista delle partite casalinghe in Champions League

“Signori Uefa che calate a Bergamo, scopo ispezione stadio: noi mettiamo mano al badile, voi dovete metterla sul cuore”. L’editoriale di Cristiano Gatti sul Corriere della Sera di Bergamo di oggi, mercoledì 12 giugno, è sotto forma di lettera ai commissari della federazione calcistica continentale. E si sostanzia in un appello: “Se avete chiuso un occhio in certe città, qui potete chiuderne due – si legge -. Nel settore siamo i numeri uno: cemento e putrelle sono il nostro petrolio. Se da parte vostra c’è apertura di credito, da parte nostra ci sarà una forsennata corsa contro il tempo”. Il tema, ovviamente, è la famosa deroga per giocare in Champions a Bergamo nonostante i lavori in corso. Con una conclusione: meglio la vocazione da muratori dei bergamaschi che quella da emigranti, dopo due anni di Europa League in casa a Reggio Emilia.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Voglio la curva per la Champions voglio la curva per la Champions voglio la curva per la Champions

Sergio Paganini
Ospite
Sergio Paganini

Muradur Bergamasch… tifosi di Juventus,Mila Inter,ecc.eccetera ,per orgoglio della vostra città e provincia:(andate ha lavorare gratis per questa società che è l’orgoglio di noi Bergamaschi)e sarete ricompensati.FORZA ATALANTA-FORZA BERGAMO.

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News