Resta in contatto

Calciomercato

Zanotti torna tra i pali: scelto il Como

Il portiere calepino cresciuto a Zingonia, rimasto senza squadra per una stagione intera, riparte dalla neopromossa illustre dove aveva già giocato

All’alba del quarto di secolo, con un anno ancora di contratto targato Atalanta e l’ultima stagione sabbatica per la rinuncia della Juve Stabia a servirsene, Luca Zanotti ritrova finalmente un posto tra i pali. La sua nuova destinazione è la stessa di tre stagioni fa, un fallimento societario più tardi: secondo quanto svelato da GianlucaDiMarzio.com, il portiere di Castelli Calepio riabbraccia il Como, neopromosso in serie C.

SCUDETTO PRIMAVERA SFIORATO. Zanotti, nato a Trescore Balneario il 29 aprile 1994 ma di Castelli Calepio, è uno dei componenti della Primavera nerazzurra sconfitta nella finalissima di Gubbio dalla Lazio (3-0, doppietta di Cataldi e sigillo di Tounkara) il 9 giugno 2013. In panchina Valter Bonacina; in campo Mattia Caldara, Andrea Conti, Roberto Gagliardini e da subentrato Alberto Grassi.

UNA VITA IN PRESTITO. Il portiere calepino, dall’estate 2013, ha sempre militato da professionista in prestito. Virtus Entella, Carrarese, Melfi, Pro Patria, Melfi e Juve Stabia le stazioni una dopo l’altra, anche se con le Vespe, a dispetto della presenza nello staff dirigenziale di un ex atalantino come Ciro Polito, non è andato oltre l’unica presenza all’esordio nel girone C di serie C nel 3-3 di Andria il 26 agosto 2017.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato