Resta in contatto

Mozzanica calcio femminile

Atalanta Mozzanica, Sarsilli: “Senza un aiuto chiudiamo”

La presidente delle bergamasche: “Siamo una realtà dilettantistica e non è possibile tenere il passo di Juventus e Milan con logiche professionsitche”

Proprio nell’anno della consacrazione del calcio femminile, con la Nazionale che tanto bene sta facendo ai Mondiali di Francia, l’Atalanta Mozzanica, reduce dall’ottimo quinti posto in campionato della scorsa stagione, rischia di scomparire. La squadra della bassa e la Dea non si sono ancora incontrate per rinnovare la partnership in scadenza il 30 giugno e come vi abbiamo raccontato ieri (LEGGI QUI) l’iscrizione al campionato è un’incognita.

La presidente Ilaria Sarsilli ha spiegato  la situazione sulle pagine de L’Eco di Bergamo: “Negli ultimi anni, l’entrata in scena dei club maschili ha prodotto una crescita rapidissima, praticamente verticale, del movimento. Le società come la nostra si trovano a competere con rivali che hanno alle spalle mezzi imparagonabili, non solo dal punto di vista economico: noi siamo da sempre una realtà dilettantistica e non è possibile tenere il passo di chi, di fatto, lavora nell’ambito del professionismo. L’entrata in scena di club come Juventus e Milan ha prodotto un certo squilibrio“.

Non mi va di continuare a prescindere. Restiamo per qualche settimana in attesa di una telefonata: se non arriva, noi chiudiamo – ha a aggiunto -. Mi piacerebbe che la chiamata arrivasse dall’Atalanta: apprezzo molto la realtà del club nerazzurro. Sarebbe importantissimo proseguire con una squadra di riferimento nel territorio bergamasco: permetterebbe alle nostre ragazze di avere uno sbocco e continuare a inseguire i propri sogni. Non ci interessano aiuti, abbiamo solo a cuore il futuro del movimento nella nostra terra: per continuare servono progetti solidi e concreti“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Mozzanica calcio femminile