Resta in contatto

Calciomercato

Mangni, scatta la ricompra: va al Catanzaro

Dal settore giovanile di Zingonia alla teoria infinita a titolo temporaneo: il mancino era al Monopoli dal gennaio dell’anno scorso

Doudou Mangni è nuovamente un tesserato dell’Atalanta. Per la punta mancina classe ’93, ceduta al Monopoli (14 reti in 48 partite complessive) la scorsa estate dopo il mezzo campionato precedente in prestito (dal 31 gennaio 2018), il club di Zingonia, in cui Mangni è cresciuto uscendone sei anni fa dal settore giovanile, ha esercitato il diritto di ricompra. Secondo Sportitalia e TMW, il nuovo contratto scade nel 2022 e il giocatore si accasa a titolo temporaneo al Catanzaro. In precedenza il giocatore è stato parcheggiato a Modena, Latina, Sanliurfaspor (Turchia), Ascoli e Olhanense in Portogallo, senza andare mai oltre la serie B e rimanendo fermo per tutta la seconda metà del 2017 a causa di un infortunio al tallone d’Achille.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato