Resta in contatto

News

Si al canale della Serie A? Intanto spunta un nuovo trofeo

Amazon

MediaPro insiste e ci riprova, i club ci pensano: sul piatto tanti milioni di euro in più rispetto ad ora

La trattativa tra Lega Serie A e MediaPro continua. Dopo il ‘tira e molla’ per il trienno 2018-21 (conclusosi con un nulla di fatto, e la revoca dei diritti assegnati) adesso la società spagnola di broadcasting ci riprova per il triennio 2021-24. Il tema della questione è uno solo: la creazione di un canale ‘brandizzato’ Serie A, pronto e finito, da commercializzare attraverso le esistenti piattaforme.

Il tema è stato discusso nell’assemblea dei club della massima sera, che si rivedranno lunedì prossimo per parlarne – forse – un’ultima volta. La proposta, secondo indiscrezioni, ammonta a più di 1,3 miliardi di euro a stagione (più di 300 milioni di euro rispetto a quanto garantiscono attualmente Sky e Dazn).

Intanto, arriva la prima ‘La Liga-Serie A Cup‘ che ogni anno vedrà affrontarsi in una doppia sfida una spagnola e una italiana: quest’anno Napoli e Barcellona, andata il 7 agosto a Miami e ritorno 10 al Michigan Stadium di Ann Arbor.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News