Resta in contatto

Approfondimenti

Percassi contro il tempo, il suo amore per Bergamo

Le difficoltà riscontrate sono molte, ma l’amore per la società e la gente di Bergamo del patron nerazzurro proveranno a ottenere l’impossibile

Soprattutto i costi non avrebbero dovuto costituire un problema”: così il direttore operativo Roberto Spagnolo spiega quello che il presidente Antonio Percassi gli ha assicurato. Nonostante i tempi stretti, anzi, strettissimi, i tanti lavori in più non programmati e la possibilità (si spera di no, ma esiste) di investire una quantità di soldi per niente- se non verranno rispettate le indicazioni- o per sole tre partite, il tifoso numero 1 dell’Atalanta vuole andare avanti.

IL SOGNO DI PERCASSI. Chi ripaga il presidente delle notti senza sonno per l’ansia dei lavori, delle ordinazioni anzitempo di tutti i seggiolini tra Curva Sud e Tribuna Ubi, delle spese per le nuove analisi, programmazioni e i lavori? La risposta è solo una: l’amore, per l’Atalanta e i bergamaschi. Patron Percassi sta facendo tutto questo per la sua squadra, la sua città e il suo sogno. Portare la Champions a Bergamo.

I NODI DA SCIOGLIERE. Così, nonostante solo a sentir parlare dei problemi- come le 29 postazioni in più per le televisioni che servono in tribuna d’onore– tutti possano subito pensare che l’impresa è impossibile, Percassi ordina di continuare a sperare, lavorare e sognare. Da sciogliere al più presto quindi i nodi ‘illuminazione retroporta‘ e ‘le due torri di 35 metri da installare in Curva Sud dietro il tabellone luminoso’.

LA DETERMINAZIONE DEL PATRON. Come? Non ci è dato saperlo, ma per Percassi nulla è impossibile se c’è di mezzo Bergamo e l’Atalanta, anche a costo di fare i salti mortali e, alla fine, perderci. Ma anche se la Uefa non concederà deroghe e il sogno fallirà, per la gente di Bergamo Percassi avrà comunque vinto, per forza di volontà, spirito di sacrificio e per l’immenso amore che lo lega all’Atalanta e ai suoi concittadini.

 

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Domenico GUSMAROLI
Ospite
Domenico GUSMAROLI

UN PRESIDENTE COME PERCASSI LO SOGNANO TUTTI IN EUROPA EOLTRE, NOI BERGAMASCHI TENIAMOLO STRETTO E AIUTIAMOLO SEMPRE LO MERITA

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti