Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Dir. Spagnolo: “Noi a San Siro, grande segnale per il calcio italiano”

Il Direttore Operativo nerazzurro ha incontrato i tifosi a Clusone, si è discusso del Gewiss Stadium e dell’Atalanta a Milano

La Champions League nerazzurra si giocherà a San Siro, nonostante siano stati tanti i tentativi per portarla a Bergamo. Di questo, ed altro, si è parlato ieri sera a Clusone, presso la Sala Legrenzi (viste le condizioni meteo) con il Direttore Operativo dell’Atalanta, Roberto Spagnolo.

“Le ultime visite dell’Uefa sono state per organizzarci meglio in vista del futuro. Dall’inizio di ottobre ci siederemo per studiare gli altri settori dello stadio e potremmo rimodulare gli interventi – spiega Spagnolo, nelle parole riportate da ‘L’Eco di Bergamo‘ – La scelta di San Siro è stata improvvisa, quello dei club milanesi è stato un segnale forte: il calcio italiano deve allontanare i campanilismi e ragionare in senso europeo. Il piccolo tentennamento del Milan è stato comprensibile”.

Intanto i lavori al Gewiss Stadium proseguono a ritmi da Champions: la copertura del tetto avverrà entro la fine di agosto: la nuova Curva Nord avrà più di 9mila posti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News