Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Affare Malinovskyi, l’intermediario: “Ha scelto lui la Dea, colpo di Percassi”

Stefano Antonelli è stato uno degli intermediari della trattativa che ha portato Malinovskyi all’Atalanta, ha svelato alcuni aneddoti del passaggio in nerazzurro

“E’ un centrocampista completo che sa far tutto. In questi giorni è stato fatto spesso il paragone con Milinkovic-Savic ma in realtà la sua struttura e il suo modo di interpretare il calcio sono diversi. Sa svolgere la fase difensiva e quella offensiva, può essere impiegato in tutti e tre i ruoli del centrocampo e può giocare anche dietro le punte. Ha piede e segna”. A parlare è Stefano Antonelli, uno degli intermediari che hanno consentito il trasferimento di Malinovskyi a Bergamo.

“La trattativa non è stata semplicissima perché c’erano tante squadre che lo volevano e il Genk cercava di valutare le offerte migliori – svela Antonelli a Tmw – Alla fine il giocatore ha scelto l’Atalanta. La rosa era ampia. C’erano la Fiorentina, la Samp, lo Schalke 04, il Watford. Devo dire che in questa operazione tutti hanno lavorato bene ma Luca Percassi va elogiato perché non ha mollato mai”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News