Resta in contatto

News

Acerbi: “Per la Champions ci è mancata la scintilla dell’Atalanta”

Il giocatore biancoceleste confida quali sono stati i punti deboli della sua squadra negli ultimi mesi di stagione, ammirando le qualità della Bergamasca

Francesco Acerbi è intervenuto dal ritiro biancoceleste ad Auronzo di Cadore ai microfoni di Sky Sport 24. Il difensore della Lazio e della nazionale italiana, come riporta SoloLaLazio.it, è intervenuto per parlare della preparazione della squadra e degli obiettivi stagionali, sottolineando il motivo che ha allontanato la sua squadra dal raggiungimento del traguardo Champions 2019/2020, a cui è arrivata invece un’insospettabile Atalanta.

MODELLO ATALANTA. “Nell’ultima stagione, nei momenti clou, ci è mancato quel passettino, quella scintilla in più per provare ad andare in Champions come ha fatto l’Atalanta. La Champions non deve essere un’ossessione, ma un grosso obiettivo. Ognuno di noi deve averlo dentro, insieme a un pizzico di presunzione per raggiungere l’obiettivo, ma sempre con grandissima umiltà. Abbiamo grosse qualità per farlo, l’ anno scorso c’era l’Atalanta e non se l’aspettava nessuno”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Mondo e Pisani sempre con noi"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Genio e sregolatezza.... un mito!"
glenn peter stromberg

Glenn Peter Stromberg

Ultimo commento: "Veramente era la semifinale di coppa delle coppe contro il Malines....."

Marino Magrin

Ultimo commento: "Lasciamo perdere Doni che le ha combinate troppo grosse, Magrin grande come doti tecniche e umane"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande ed indimenticabile! In campo bravo, infaticabile, generoso e soprattutto un gentleman!!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News