Resta in contatto

News

Malinovskyi re di Norwich, ma non è il solo

L’ucraino ha dimostrato le sue doti durante la seconda amichevole inglese, ribaltando letteralmente l’andamento della gara

Il poker che l’Atalanta ha rifilato al Norwich martedì sera fa ben sperare a mister Gasperini e ai tifosi nerazzurri, anche se il primo tempo è da dimenticare. Come contro lo Swansea-e molto spesso nella scorsa stagione-la Dea gioca un tempo al meglio delle sue capacità e un altro al peggio: sabato erano i primi 45′ a essere promossi, martedì sera i secondi.  Inoltre, come analizza l’edizione odierna de L’Eco di Bergamo, il Papu e Josip Ilicic non erano ispirati come loro solito, con Gomez meno creativo e più statico e Ilicic vittima del mal di schiena e del mal di tiro col sinistro.

SPICCA L’UCRAINO. Eppure, come altrettanto spesso accade, altri giocatori nerazzurri hanno fatto la differenza non facendo pesare ‘l’assenza’ dei due leader.  Zapata, che è entrato a mille, Barrow , che si è sbloccato, Muriel, che ha sfiorato il gol più volte. Ma soprattutto Malinovskyi, neo acquisto dell’Atalanta: il numero 18 ha dribblato la difesa gialloverde e servito alla perfezione i compagni. Anche la punizione gli è riuscita meglio di sabato pomeriggio, segnale che il giocatore ventiseienne sta prendendo a poco a poco le misure con il suo sinistro.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Cristiano Doni

Ultimo commento: "Nulla da dire come giocatore.come uomo meno.ha sbagliato ed ha pagato.non dimentichiamo che ad oggi certe scomesse girano ancora."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Uno dei piu'grandi calciatori che L'Italia abbia mai avuto"

Marino Magrin

Ultimo commento: "Un grande calciatore....ma in particolare un grande uomo !"

Dea-Papu Gomez, una lunga storia d’amore

Ultimo commento: "Vorrei che Monaco Incapace direttore o Presidente del Catania, che 4 anni fa dava x certo la dipartita da Bg. Non potesse essere citato...."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Un grande, uno dei migliori talenti visti a Bergamo, un'icona!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News