Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Tissone e la Dea: “Tifo da pelle d’oca, sarà grande in Champions”

L’ex centrocampista di Sampdoria e Atalanta è reduce dall’esperienza al Nacional, in Portogallo

“Sono a Malaga, mi alleno con mio fratello e altri calciatori e il preparatore atletico Miguel Enrique, che seguiva Baggio quando giocava. Mi è arrivata qualche proposta, dall’Italia e anche da Messico e Argentina. Non voglio fare scelte affrettate, aspetto qualcosa in Europa ma non chiudo le porte a nessuno”. A parlare è l’ex centrocampista nerazzurro Fernando Tissone, intervistato da Tmw.

Impossibile non ricordare i momenti vissuti a Bergamo, paragonati agli ultimi grandi traguardi: “Quello che ha ottenuto è il frutto del lavoro di tanti anni. Quest’anno può fare ancora bene, magari anche in Champions League. Il tifo è spettacolare. Quando giochi a Bergamo ti viene la pelle d’oca, la tifoseria è magnifica. E poi il gruppo gioca insieme da tempo”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News