Resta in contatto

News

Suggestione Caldara. Chi non lo rivorrebbe?

Il difensore Milanista, chiusa la scorsa stagione con due presenza e un infortunio di troppo, in rossonero non sembra avere futuro. Prestito alle porte?

Tra Milan e Atalanta potrebbe non esserci il solo Diego Laxalt in ballo. Ora come ora è poco più d’una suggestione, suggerita dal sondaggio via social di SpazioAtalanta.it, ma a Milanello c’è un Mattia Caldara praticamente in esubero con una sfila di infortuni alle spalle che ne renderebbero preferibile la cessione temporanea in prestito.

TOCCATA E… FUGA? Caldara è reduce da un’annata sfortunatissima. Passato dalla Juventus (che l’aveva acquistato nel dicembre 2017) ai rossoneri per 35 milioni nell’ambito dello scambio di cartellini con Leonardo Bonucci, l’avventura con Ringhio Gattuso del centrale di Scanzorosciate s’è limitata a due sole presenze: il 20 settembre 2018 nell’1-0 di Europa League in casa dei lussemburghesi del F91 Dudelange e il 24 aprile 2019 nella semifinale di ritorno di Coppa Italia persa 1-0 a San Siro contro la Lazio.

DUE INFORTUNI. E ORA? Poco tempo tempo, ecco la rottura del legamento crociato anteriore sinistro, giusto per fare il paio con una bizzarra quanto inconsueta serie di acciacchi, buoni a tener fermo il prodotto della cantera di Zingonia da ottobre a febbraio. Prime fra tutti, la lesione parziale del tendine achilleo e una lesione della giunzione mio-tendinea del muscolo gemello mediale del polpaccio destro. E dire che all’Atalanta, 66 presenze e 10 reti, più due qualificazioni all’Europa League, Caldara pareva avere problemi alla schiena.

 

71 Commenti

71
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Torna a casa Mattia. 🖤💙🖤

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Certo, da riaccogliere a braccia aperte. Per il valore dell’uomo e del calciatore!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siiii

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Assolutamente si…
Ma sarà difficile visto l ingaggio…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Subito , un bergamasco vero

fabios
Ospite
fabios

Ad occhi chiusi , sarebbe anche l’unico bergamasco in squadra !!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Volentieri! Torna da noi Mattia!!!🖤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siiiiiiiiiiiiii…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A quanto pare era via a disintossicarsi. Alrro che infortunio.ma a zingonia lo prenderei al volo

Alberto Scotti
Ospite
Alberto Scotti

Disintossicarsi???

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non arriverà

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non ha spazio nel Milan? Lui? Ma stiamo scherzando?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tutta la vita

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io no

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non avevamo bisogno di conferme..ma al Milan non stanno bene con la testa

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Magariiii

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mattia ,al volo.Conti al Brescia.🖤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non c è da interrogarsi. Se c è la possibilità al VOLO TORNA A CASA

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Lo vogliamo… vero Tito Tiziano Gritti?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Con le mani e con i piedi me lo riprendo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siiiiiii

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Infatti non è diventato un brocco in un momento e poi è italiano e bergamasco

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Subito!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Solo se è guarito al 100% altrimenti non avrebbe senso..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siiiiiiiiiiiiii

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ben venga il suo ritorno ma anche questa è una notizia di fantacalcio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Assolutamente… Riprendiamocelooooooo!!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Subito!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Magari!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

È sempre infortunato…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vado io a Milano per prenderlo….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non pensiamoci troppo
Comprare.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Magari…!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

PARTO ADESSO IO PER ANDARE A RIPRENDERLO!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io l’ho segnalato già a maggio. Ciao

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Al porte a ca me in gròpa

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Al volo….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Magare

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Subitissimo.. Speriamo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Anche no.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A braccia aperte!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Questo sarebbe il colpaccio , una bandiera bergamasco prendiamolo e chiuso

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma deve ridursi l’ ingaggio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Chi gli paga l’ingaggio?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Basta che lasci li quello vicino ..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Andrei a prenderlo anche con l’ape car subito … 👍👍👍👍Basta che accetti di ritornare a casa torna Mattia a giocare con questa maglia bergamasca sei uno di noi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Subito

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Direi ottimo calciatore!!!!

Commento da Facebook