Resta in contatto

Miti

Cristiano Doni

Una carriera legata a doppio filo con la maglia nerazzurra, la vicenda del calcioscommesse e la successiva prescrizione: ma in campo incantava tutti

Questa è la pagina dedicata a Cristiano Doni. Al netto di Scommessopoli è il goleador dei goleador dell’Atalanta pur non essendo mai stato una punta. Esterno offensivo con Vavassori, tra le linee con Colantuono e Delneri. Le sue invenzioni, i suoi passaggi alla cieca per compagni che si materializzavano dal nulla e la sua capacità di incidere sulle partite sono un unicum nella storia atalantina con 112 gol in 323 presenze.

Cosa è stato, cosa ha rappresentato per te Cristiano Doni? Scrivilo qui sotto. Grazie.

43 Commenti

43
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Gigi
Ospite
Gigi

Peccato non averlo più visto in campo ………..?
Ha pagato x tutti!,!

Mazzoni ivan
Ospite
Mazzoni ivan

Un mito e ancora oggi per me rimane CRISTIANO DONI 27 il CAPITANO

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

A pagato x altri

Daniele
Ospite
Daniele

“Ha” con la acca, somaro. Prima di scrivere sui forum studia un po’ la grammatica.

Fabio
Ospite
Fabio

Un grandissimo giocatore , da rivalutare sotto ogni aspetto .

Edil Alpe s.r.l.
Ospite
Edil Alpe s.r.l.

Ora a pagato… c’è chi dice per tutti… non condivido, lui a pagato in primis perché a sbagliato lui di persona ! Da Atalantino mi son sentito tradito … però, con l’onestà di dire anche che ha dato …

Daniele
Ospite
Daniele

“Ha” con la acca
. somaro

Manuel Ghilardini
Ospite
Manuel Ghilardini

3 – 1
3 h mancanti
1 h azzeccata (per caso)

Somaro è un compimento

Ferro
Ospite
Ferro

Commento solo per togliere l’ultimo commento che presenta in una frase 3 a senza h……

christian bendotti
Ospite
christian bendotti

Deve restare ancora molto la foto di questo qua in home page ? Ricordo il giuramento (su sua figlia) davanti a migliaia di tifosi che lui era estraneo a tutto.

giuseppe
Ospite
giuseppe

L’hanno trattato come il peggiore dei delinquenti arrestandolo di notte ! Questo l’ha già riabilitato, nonostante tutto lo ricordo con molto affetto!

Lupiae66
Ospite
Lupiae66

E gia’.. molti tifosi a tutte le latitudini hanno la memoria corta, da tifoso del Lecce vi dico che all’Atalanta gente come lui e Masiello non portano affatto lustro. Ipocriti e mercenari, Masiello poi insieme al ns ex presidente mi ha fatto schiumare di rabbia per un derby venduto. Questa gente è il marcio del calcio altroché

EnricoDea
Sottoscrittore

Cerchiamo di distinguere: il Bari e Masiello sono stati minacciati fisicamente dagli ultras della loro curva e costretti a fare ciò che hanno fatto con la forza, per fargli riprendere i soldi che avevano scommesso. E a tal proposito vorrei vedere te, al loro posto.
Doni invece aveva il vizietto, nessuno l’ha costretto ed è venuto davanti a noi giurando con la figlia in braccio, non mi pare la stessa cosa. Se poi tu sei accecato dalla rivalità di campanile problemi tuoi

Marino Bonanomi
Ospite
Marino Bonanomi

Un grande calciatore . Uo dei più grandi che abbiano mai vestita la maglia di Bergamo . Ricordo a tutti coloro i quali lo denigrano ancora oggi 2 cose .
1-Si perdonano anche cose peggiori di quel che ha fatto lui .
2-Si è sacrificato x il bene dell’atalanta e , RICORDUAMOLO , di Percassi .

Alfredo
Ospite
Alfredo

Un voglio ne è con questo ho detto tutto

Alfredo
Ospite
Alfredo

Un pirla

Dea 1907
Ospite
Dea 1907

Abbiamo creduto tutti in lui personalmente penso che non abbia onorato la maglia che indossava non puoi tradire una fede

Cristian
Ospite
Cristian

Il giocatore più forte di sempre.

marco
Ospite
marco

Cristiano è stata una bandiera ( GRANDE)

Cocco
Ospite
Cocco

Ma che vi frega se un scrive con la acca o senza acca
Qui si sta discutendo se doni è stato un campione dell Atalanta o una misera persona
Io sono per un campione ma molti si sono sentiti traditi e con acca o senza acca non riescono ancora a perdonarlo mentre Masiello si è riscattato

Daniele
Ospite
Daniele

Per scrivere e discutere bisogna saperlo fare. Studia somaro.
Impara a scrivere e poi potrai “discutere”. I somaro ragliano, non hanno l’arroganza di voler discutere

Enrico Dolci
Sottoscrittore
Enrico Dolci

Tu invece sei l’immagine dell’umiltà, vedo. Non hai ancora espresso pareri al riguardo, sei qui solo per fare la maestrina di sta cippa

Daniele
Ospite
Daniele

Dire alle persone di studiare la grammatica non è fare il maestro. Non puoi esprimere opinioni corrette, non puoi poter pensare di essere un cittadino e nemmeno di scrivere in un forum se sei analfabeta. Questo è uno dei motivi perché l’Italia affonda. In passato c’era l’analfabetismo (dovuto purtroppo all’impossibilità di pagarsi gli studi). Ma non c’era tanta arroganza, tipica di chi è analfabeta non perché non ha avuto possibilità di studiare, ma semplicemente perché è un gran lazzarone. Andate al bar a parlare di Atalanta, ma almeno abbiate l’umilta’ di non scrivere strafalcioni sui forum. (PS anche io ogni… Leggi il resto »

nicola tomaselli
Ospite
nicola tomaselli

Ueeee a parlato u professorone

nicola tomaselli
Ospite
nicola tomaselli

Nulla da dire come giocatore.come uomo meno.ha sbagliato ed ha pagato.non dimentichiamo che ad oggi certe scomesse girano ancora.

Cucci
Ospite
Cucci

Grande calciatore per me rimane sempre il migliore.

Codara Lorenzo
Ospite
Codara Lorenzo

Grande cristiano!!!ma il finale un po’ meno!

PAOLO
Ospite
PAOLO

cittadino onorario

Flavio
Ospite
Flavio

Un mito per me è sempre stato un grande capitano 27 Cristiano Doni olè olè olè

Massimo
Ospite
Massimo

un amara delusione. Era il Principe e ci ha deluso …………..tristezza e pochezza di sentimenti . Una triste parentesi della storia neroazzurra.

Danilo
Ospite
Danilo

Doni è stato un mito. Tutti possono sbagliare. Percassi poteva dargli un compito in società non mi sembra che abbia ucciso nessuno. Comunque doni è stato uno dei più grandi giocatori che abbiano giocato nell. Atalanta

Pietro Zanchi
Ospite
Pietro Zanchi

Ci manca tantissimo un leader in campo come Doni…con lui in campo non succedeva lo sbandamento con la Lazio..
Spero di rivederlo in società…

Edo
Ospite
Edo

Doni NON CI SONO PARAGONI.
AVEVA SEMPRE FAME…
Cattiveria agonistica da vendere!!

GIO
Ospite
GIO

E’ stato il Capitano, il Leader, il Trascinatore il giocatore che non mollava mai e che giocava un ottimo calcio. Fiero di averlo avuto all’Atalanta e di averlo osannato e incitato ogni domenica dai gradoni della Nord.

Laura
Ospite
Laura

Cristiano è stato un grande e lo sarà sempre x i veri tifosi.
Inoltre le scommesse fatte, erano sempre x la possibilità di vincita delle partite; e mai per la perdita.

giampietro
Ospite
giampietro

uno dei giocatori piu grandi di sempre..ci hai fatto divertire..
gol e giocate da campione…

Fabio
Ospite
Fabio

Il mio idolo da ragazzo, per me uno dei migliori centrocampisti mai esistiti. Ha sbagliato ma l’occasione rende l’uomo ladro, si tradiscono le mogli figuriamoci una squadra…Cristiano fenomeno

Giampaolo
Ospite
Giampaolo

Diciamo che per me e’ piu’ grave tradire una squadra che la moglie io la squadra non la tradirei mai ma noi siamo tifosi…doni per me gransissimo calciatore come uomo un po’ meno , ha giocato pure con la mia maglia, quella blucerchiata, ma come mi ha detto la sua simpaticissima mamma incontrata una volta casualmente in treno i doni sono genoani…un saluto con profonda stima a tutti gli ultras della dea, ancora tra i pochi veri interpreti della mentalita’ ultras

Stefano
Ospite
Stefano

Ok doni le sepre il doni n 1 si andava alla partita x vederlo giocare era uno spettacolo grande doni

Learco
Ospite
Learco

Il migliore atalantino di tutti i tempi. Sapeva dibblare, tirare da fuori area, calciare le punizioni, colpire di testa. Ha segnato più di cento gol nell’Atalanta pur essendo un centrocampista.

Cattaneo Flavio
Ospite
Cattaneo Flavio

Lo abbiamo isolato,ha fatto tante belle cose sul campo,ma giocatore professionista credo guadagnasse molto più di me infermiere poteva essere onesto e accontentarsi,per considerarlo giocatore,”bergamasco” ci voleva più sudore e onestà come sui cantieri

Giorgio
Ospite
Giorgio

Credo che Cristiano sia stato semplicemente il capro espiatorio di una vicenda strana e complessa e non del tutto chiara.
L’ho sempre amato come giocatore, mi hanno stregato la sua tecnica e classe indiscussa, tra l’altro unico giocatore Atalantino che ho visto indossare la maglia azzurra da Atalantino.
Resterà un unico neo, non averlo visto nell’Atalanta di Gasperini.
Idolo.

Ivano Belingheri
Ospite
Ivano Belingheri

Lo credo anch’io,il calcio scommesse gestito da uno che appena appena diplomato,e poi così complesso nei suoi meccanismi,solo pedine trovano i GRANDI E MAGNACCI stanno in alto molto in alto,Non sono presidenti di club,di più…

Altro da Miti

  • augusto scala piero fanna augusto scala piero fanna

    Augusto Scala

    L’uomo dai piedi buoni, genio e sregolatezza, indimenticabile mezzapunta degli anni settanta a tinte...

  • Marino Magrin

    La sua ‘bomba’ è entrata di diritto nella storia dell’Atalanta e nel cuore dei...

  • Angelo Domenghini

    L’uomo della Coppa Italia del ’63, con una tripletta contro il Torino regalò alla...

  • Emiliano Mondonico

    Un uomo, prima che un allenatore: il suo ricordo resterà sempre vivo nel cuore...