Resta in contatto

Calciomercato

Tissone e il centrocampo: al Gasp va bene così?

Il cavallo di ritorno italo-argentino è in lizza come Lucas Silva per dare respiro a un centrocampo dai ruoli ristretti in mediana. Gasp fa melina e s’accontenta

Il cavallo di ritorno Fernando Tissone per regalare fiato a un centrocampo che tra Marten de Roon, Remo Freuler, Mario Pasalic e Ruslan Malinovskyi di fatto ha due soli mediani di ruolo, più l’ucraino visto come trequartista e il croato come jolly adattato? Per ora Gian Piero Gasperini abbozza accontentandosi di ciò che trova nella rosa dell’Atalanta. Ma l’argentino e altri, perché l’oriundo secondo la Gazzetta dello Sport non è il solo in lizza nel grande acquario degli svincolati, continuano comunque a sognare una chiamata.

TISSONE CHIAMA GASP. Tissone, caposaldo della mediana di Stefano Colantuono e poi di Gigi Delneri tra 2006 e 2008, ha già l’età del Signore, essendo nato a Quilmes il 24 luglio 1986, sarebbe il più contento di tutti di ricevere una chiamata dal Gasp. Svincolato dai portoghesi del Nacional de Madeira (l’isola di Cristiano Ronaldo, di Funchal), l’oriundo ligure di Quiliano si sta allenando a Malaga dove abita con col preparatore atletico Enrique Miguel. Venerdì scorso il suo entourage, guidato dal padre Lino, secondo la Rosea ha parlato della questione a Zingonia col responsabile dell’area tecnica Giovanni Sartori.

NON SI MUOVE FOGLIA CHE IL GASP NON VOGLIA. La scelta spetta però al solo Gasperini, che pure non disdegnerebbe nemmeno un altro parametro zero come Andrea Bertolacci, uno dei pupilli del periodo al Genoa. Le difficoltà circa il ventottenne romano riguardano l’ultimo ingaggio: al Milan prendeva 2 milioni, a Bergamo dovrebbe scendere sotto l’1. In Brasile, invece, sarebbero liberi e disponibili Denilson Pereira Neves (’88 ex Cruzeiro e Botafogo) ma specialmente Lucas Silva, ex Marsiglia e Real Madrid. L’altro brasileiro Gabriel Villanueva Pacheco è rimasto in prova alla Primavera da martedì  a venerdì scorsi: un 2001 che non sembra interessare ed è prossimo all’annuncio col Monza, cui si è già aggregato. E poi serve l’assenso del Gasp…

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si Marchisio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Va a 3 all’ora!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

No

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

No. I nonni li lasciamo a fare da guardia ai cantieri.
Ne abbiamo già troppi in squadra.

Stefano
Ospite
Stefano

Non serve gasp metto toloi in mediana. Piedi buoni.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Lasciamolo dov’è

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ci vuole uno veloce

Advertisement

Cristiano Doni

Ultimo commento: "Grande cristiano!!!ma il finale un po' meno!"

Dea-Papu Gomez, una lunga storia d’amore

Ultimo commento: "Io spero che Gomez possa essere per il futuro della squadra, sempre un punto di riferimento è che potrà aiutare il prossimo mister a rendere sempre..."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande giocatore e persona seria peccato che non si veda piu'"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Grazie "EUROMONDO" x le notti magiche"

Marino Magrin

Ultimo commento: "Un grande uomo e una persona affabile e alla buona , uno di noi!!!! Grande Marino!!!!!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato