Resta in contatto

News

Castagne: “Siamo scesi in campo con la mentalità giusta”

L’esterno dell’Atalanta: “Il gol è per la ma ragazza e per la mia famiglia. Nonostante la sfortuna non abbiamo mai mollato”

Ritorno in campo migliore non poteva esserci per Timothy Castagne che si è messo alle spalle l’infortunio al ginocchio scendendo in campo per 96 e più minuti contro la Fiorentina e realizzando, proprio allo scadere la rete del 2-2 che è valso un buon punto per l’Atalanta: “Il gol? Ho visto arrivare la palla e sapevo subito che sarebbe andata dentro perché l’ho presa bene. Lo dedico alla famiglia e alla mia ragazza perché dopo l’infortunio stavo male e loro mi hanno aiutato tanto. Ho esultato tanto con la squadra perché meritavamo il pareggio. Non abbiamo mollato mai per i 90′, anche se abbiamo avuto parecchia sfortuna in occasione de due gol subiti. Peccato per il risultato perché avremmo puto vincere“.

Il gol di Pasalic annullato ci ha fatto arrabbiare ancora di più; per fortuna è finita bene comunque. Secondo me non abbiamo fatto male, la Fiorentina ha giocato molto bassa ma non hanno avuto tante occasioni – ha aggiunto -. Abbiamo fatto molto bene in difesa, la mentalità di oggi era giusta“.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Cristiano Doni

Ultimo commento: "Doni NON CI SONO PARAGONI. AVEVA SEMPRE FAME... Cattiveria agonistica da vendere!!"

Dea-Papu Gomez, una lunga storia d’amore

Ultimo commento: "un artista che ha fatto innamorare una citta e una provincia."

Marino Magrin

Ultimo commento: "È sempre stato un centrocampista di concetto, alla Freuler, ma il centravanti proprio mai, nemmeno in emergenza..."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande giocatore e persona seria peccato che non si veda piu'"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Grazie "EUROMONDO" x le notti magiche"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News