Resta in contatto

Rubriche

Chi l’azzecca? Il toto formazione di Atalanta-Fiorentina

Turnover quanto basta contro la Fiorentina per il Gasp, reduce dalla scoppola di Champions League a Zagabria. Malinovskyi per il Papu, l’azzardo

Dentro José Palomino per Andrea Masiello e Mario Pasalic per un Remo Freuler che in questo scorcio di stagione non sembra essere più lui, ma secondo la maggior parte dei quotidiani alle prese col toto formazione dell’Atalanta alla quarta di campionato contro la Fiorentina l’allenatore Gian Piero Gasperini azzarderà anche la mossa Ruslan Malinovskyi tra le linee per dare fiato al Papu Gomez. I più sono convinti anche della staffetta a destra fra Hans Hateboer e il tardo debuttante Timothy Castagne, dopo 40 giorni da spettatore (2 in panchina) causa menisco.

TRE O QUATTRO CAMBI IN FORMAZIONE. Un cambio per reparto, dunque, dopo la scoppola di Champions League a Zagabria. Il no del Gasp a un turnover da stravolgimento è netto e ribadito all’ennesima potenza, ma i giornali dalle indicazioni del mister hanno tratto anche un’altra lezione: squadra che perde si può cambiare, al terzo impegno settimanale. Josip Ilicic, escluso da ogni ipotesi di avvicendamento per bocca dello stesso mister, ci sarà dal 1′. Chi l’azzecca, stavolta, la formazione gasperiniana? La Gazzetta dello Sport lascia dentro il Papu, il Corriere dello Sport azzarda l’ucraino in mezzo e Luis Muriel seconda punta.

 

La formazione di CalcioAtalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino; Castagne, De Roon, Pasalic, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, Zapata.

La formazione de L’Eco di Bergamo (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino; Castagne, De Roon, Pasalic, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, Zapata.

La formazione de La Gazzetta dello Sport (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

La formazione del Corriere dello Sport (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino; Castagne, Malinovskyi, Pasalic, Gosens; Gomez; Muriel, Zapata.

La formazione di TuttoSport (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon, Pasalic, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, Zapata.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da Rubriche