Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Castro: “Atalanta? Dopo aver segnato si chiude dietro”

Il tecnico dello Shakhtar Donetsk, Luis Castro, ha appena terminato la conferenza all’interno della sala stampa di San Siro

Questo un estratto delle dichiarazioni del mister prossimo avversario della Dea in Champions: “Domani il risultato sarà importante, vogliamo portare a casa un buon risultato”.

DEA. “L’Atalanta è una squadra molto forte, dopo aver segnato si chiudono dietro. Lo Shakhtar dovrà essere pronto a questo tipo di gioco, domani dobbiamo essere pronti ad ogni evenienza. Si chiudono spesso e non sarà per niente facile. Noi cercheremo di controllare il possesso palla per metterli in difficoltà, la sfida di domani sarà bella tosta. Cercheremo di allargare il gioco sulle corsie esterne”.

CHAMPIONS VS CAMPIONATO. La Champions League è la competizione più importante, è qui che si trovano le squadre più forti. Ogni campionato è diverso rispetto agli altri, domani giochiamo contro la terza in classifica in serie A, l’Atalanta ha vinto le ultime due partite. Secondo me non si possono paragonare i campionati nazionali, speriamo di esprimere il nostro gioco nel match di domani”.

MALINOVSKYI. “Malinovskyi è un ottimo giocatore, siamo pronti ad affrontare ogni calciatore. Non sappiamo quali saranno le scelte di Gasperini. Non è un girone facile, il risultato si può sempre ribaltare. Non è decisiva, secondo me sarà la terza”.

49 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

49 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News