Resta in contatto

News

Lecce, Liverani: “L’Atalanta è una delle più belle realtà del calcio italiano”

Il tecnico del Lecce parla alla vigilia della sfida di campionato contro l’Atalanta, sarà l’esordio stagionale del ‘Gewiss Stadium’

“Domani avremo di fronte l’Atalanta, una delle realtà più belle del calcio italiano. Il nostro avversario è una squadra votata all’attacco, che accompagna l’azione offensiva con tanti uomini e crea tanto”. Parole al miele per la Dea, direttamente dall’allenatore del Lecce Fabio Liverani, protagonista in casa giallorossa della vigilia di Atalanta-Lecce.

“Loro sono forti, e sono pronto a scommettere che arriveranno quarti anche quest’anno – prosegue il tecnico, nelle parole riprese da ‘Calciolecce.it’ – Sono una società modello. C’è da rubare tantissimo, allenatore, strutture, stadio nuovo, giocatori, società. L’Atalanta nella sua completezza è un modello da seguire. Gasperini bene solo nelle provinciali? Ha avuto una possibilità nelle grandi, si può sbagliare, ma credo che oggi l’Atalanta di provinciale abbia solo il ricordo. Sono una delle big del campionato. Costruiscono da 10 anni e da 8 anni sono diventati una realtà”.

“Sarà una gara nella quale i duelli singoli saranno molto importanti e attraverso i quali provare a far male. Il risultato di questa gara non ci potrà dare o togliere certezze, perché il nostro è un percorso lungo – spiega Liverani – Abbiamo recuperato qualche giocatore che era infortunato ed anche se non avranno i 90 minuti nelle gambe, comunque possono essere delle risorse a gara in corso”.

Il tecnico è fiducioso: “La mia squadra inizia ad avere una sua fisionomia.  Arriviamo alla gara di domani con un percorso che credo sia quello giusto. Abbiamo avuto una buona crescita di squadra e collettivo”.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Terzi frega mia u post??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cmq siamo arrivati terzi, non quarti…

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "DI MARINO MAGRIN RICORDERO SEMPRE IL GOOL AL 89 VESIMO MINUTO SU PUNIZIONE FOGLIA MORTA AL MILAN A BERGAMO 1 .0.E TUTTI A CASA"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il più forte tecnico e che era matto come un cav Allo un mito"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
Advertisement

Altro da News