Resta in contatto

News

Percassi: “La nuova Nord è un regalo ai tifosi, è stato fatto un miracolo”

Percassi

Il Presidente Antonio Percassi si sofferma sui lavori di ristrutturazione della Curva Nord, oggi c’è l’inaugurazione contro il Lecce

“Sono rimasti tutti colpiti, un’opera davvero straordinaria! Un capolavoro, gestito in maniera esemplare con Roberto Spagnolo e le imprese che hanno lavorato. E’ stato un miracolo, abbiamo fatto la visita con il mister e ci si rende conto dal vivo di quanto sia impressionante, una curva potente ed ultra moderna, tecnologicamente avanzata. Fortunatamente lo stadio è vicino casa, quindi ero obbligato tutte le sere a passare (ride, ndr)”. E’ a dir poco soddisfatto, il Presidente dell’Atalanta Antonio Percassi, intervistato dal sito ufficiale del club nerazzurro.

Oggi c’è Atalanta-Lecce, oggi gli orobici tornano a casa: “Ho visto un gruppo forte e ben guidato, entusiasta di compiere un’opera del genere. Onestamente, è stato un miracolo, tutti sono stai bravissimi. L’Atalanta ha adesso una parte dello stadio veramente avanzato, un regalo per la nostra tifoseria, che penso tributerà un applauso a chi ha lavorato”.

La seduta di rifinitura della squadra è stata svolta proprio al ‘Gewiss Stadium‘, con piena soddisfazione anche del mister Gasperini: “Era entusiasta, abbiamo visto insieme sia la parte interna che esterna e ha fatto dei commenti pertinenti, di chi sa di calcio. Ci ha riempito di complimenti, a tutti coloro che hanno lavorato – prosegue Percassi – . La curva è bellissima, stratosferica! Finalmente torniamo a casa, era ora. Tornare a Bergamo, nel nostro stadio e con la nostra nuova Curva Nord, sarà un colpo per tutti. Un conto vederla in foto, un conto dal vivo. Resteranno tutti colpiti, fidatevi”.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da News