Resta in contatto

News

Candeline nerazzurre per Orlandini

Oggi compie quarantasette anni il grande appassionato di calcio ed ex giocatore dell’Atalanta autore del primo Golden Goal della storia

L’esterno alto di San Pellegrino Terme è conosciuto di certo nella bergamasca per le sue origini e lo spirito di sacrificio nel vestire la maglia dell’Atalanta, ma è noto anche a tutta Italia per una gara e un tiro particolare. A Montpellier infatti, il 20 aprile 1994, al 7′ del primo tempo supplementare: l’Italia di Maldini stava affrontando in finale il Portogallo nell’Europeo Under 21 e fu proprio la bordata di sinistro da fuori al sette di Orlandini che consacrò la vittoria azzurra: era il Golden Goal, il primo della serie, dopo l’introduzione nel 1993.

ORLANDINI ALL’ATALANTA. Esordisce in casa nerazzurra contro il Milan il 20 gennaio 1991 con una sconfitta, che si ripete con il 4-1 subìto a Lecce e il cambio in panca tra Pierluigi Frosio e Bruno Giorgi. Giocò altre tre partite, oltre ai quarti di finale di Coppa Uefa, a Bergamo il 6 marzo e al Meazza il 20 dello stesso mese, entrambi persi contro l’Inter.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tanti auguri

Advertisement

Cristiano Doni

Ultimo commento: "Doni NON CI SONO PARAGONI. AVEVA SEMPRE FAME... Cattiveria agonistica da vendere!!"

Dea-Papu Gomez, una lunga storia d’amore

Ultimo commento: "un artista che ha fatto innamorare una citta e una provincia."

Marino Magrin

Ultimo commento: "È sempre stato un centrocampista di concetto, alla Freuler, ma il centravanti proprio mai, nemmeno in emergenza..."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande giocatore e persona seria peccato che non si veda piu'"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Grazie "EUROMONDO" x le notti magiche"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News