Resta in contatto

News

Gasperini: “Il primo rigore non c’era, abbiamo perso la Coppa così…”

Il tecnico analizza a Sky Sport la clamorosa partita dell’Olimpico, Atalanta in vantaggio di tre reti all’intervallo: la Lazio nella ripresa ha trovato il pari

RIMPIANTO DEA? Ne ho pochissimi. La squadra ha fatto una prestazione notevole, l’avrebbe fatta anche nel secondo tempo se ci fossero state le condizioni. Ma la Lazio è stata rilanciata, in qualche modo. Gli episodi cambiano la partita, è stata comunque una grande Atalanta. Rilanciata da chi? Dal primo rigore, c’è un passo successivo al minimo tocco di Palomino, poi siamo andati in difficoltà”.

IL RIGORE NON C’E’ – “Se ho rivisto bene il primo penalty assegnato alla Lazio? Si, eccome. Mi è bastato… Comunque si, c’è stata qualche disattenzione. La Lazio ha avuto qualche opportunità, ma non che una squadra come la squadra come la Lazio l’azzeri completamente a casa sua. Ma non ha creato come noi, non c’era proporzione. Noi per un episodio ci abbiamo perso la Coppa Italia…”.

LA MOVIOLA DI GASP – “Ci sono cose talmente semplici nel calcio, per chi l’ha giocata, che è veramente assurdo. Ma che roba è? C’è un passo e poi un tuffo di Immobile, si è sentito toccare e si è buttato. Queste cose sono pesanti. Se parliamo di calcio, invece, l’Atalanta è grande… e va bene così. Vi dirò di più, nel secondo rigore Immobile mette il piede davanti a de Roon, non è rigore neanche quello. Poi dopo si parla di contatto…”.

FURBATE LAZIALI – “Noi usciamo, comunque, dall’Olimpico con un risultato positivo. Ma quello che è accaduto è veramente pesante. In Finale di Coppa Italia era successa una cosa simile, non si era mai visto di mascherare un rigore ed una espulsione. Magari mi sbaglio e buonanotte al secchio, ma se parliamo di calcio. Quelli della Lazio non erano rigori, ma furbate. Era una cosa diversa…”.

CHAMPIONS“Dobbiamo essere furbi anche noi, ma quando li subisci e te li cucchi contro… non c’è niente da fare. Poi è vero, potevamo essere più cinici. Ma la perfezione non c’è mai abbastanza, ma comunque sono contento così. Oggi i tre punti ci stavano tutti, non abbiamo particolare stress nel nostro campionato. Adesso andiamo a giocare con una candidata alla vittoria della Champions, ma noi vogliamo migliorare e fare ancora di più”.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

É un bravo allenatore e ha tantissimi meriti rispetto al fenomeno Atalanta.

Peró ogni tanto ammetta anche gli errori. Ha fatto cambi non all’altezza oggi e la difesa é imbarazzante dall’inizio del campionato.

Simon Kjaer deve avergli fatto qualcosa nella vita prima… perché non si capisce come faccia a preferirgli Palomino e Toloi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Primo tempo voto 10. Gestione della palle secondo tempo voto 2! Ilicic voto 2! Cambi secondo tempo voto 2. Non si può buttar via così una partita già vinta l’arbitro è una scusa ( posto che non vedeva l’ora di dare i rigori!)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

…per favore….lasciamo perdere arbitri e rigori…i veri problemi sono altri e voi sapete quali sono, visto che siete “professionisti”: risolveteli per noi! Forza DEA………..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Complimenti merito della Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

1) se sul 3-0 non riesci a mantenere il risultato la colpa maggiore è in questo caso dell’Atalanta
2) si: il primo rigore è assurdo. Fa mezzo passo e poi muore. Assurdo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

HA RAGIONE. CONDIVIDO PIENAMENTE.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Gol regalati e uno rubato spero che la Lazio non vinca più la coppa Italia visto che ha rubato anche quella non e’ possibile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non una ma 100 ragioni…. una congiura chiara come il sole.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Abbiamo Preso 3 gol dopo il 72esimo minuto, il terzo a causa di un contropiede causato da Palomino che ha perso palla da pollo oltre la metà campo…… 90% e’ colpa nostra…… se non riusciamo a gestire 3 gol di vantaggio per 20 minuti…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Signori miei secondo me abbiamo dominato sul lato gioco abbiamo il problema che non siamo capaci di addormentare la partita giochiamo sempre e comunque purtroppo il Gasp non è Colantuomo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Rigori netti. L’ Atalanta è stata inesistente nel secondo tempo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Gasp Lotito sai é un BurattinaioNon ci si scappa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

è inutile piangere per gli arbitri quelle sono cose fanno da altre parti. vinci 3 a 0 dominando non entri nella ripresa e pensi di ver già vinto.poi sappiamo bene tutti come vanno le cose in figc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Cosa dobbiamo pagare con la Lazio mi chiedo ???????? Ogni volta, basta, percassi facciamoci sentire perché questa è delinquenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non impariamo mai!!! Oggi cambi sbagliatissimi!!! Secondo tempo senza profondità Ilicic inesistente!!! Il Papu camminava al 15 esimo del secondo tempo… Barrow se non entra in queste partite quando??? Almeno dava profondità…. Il secondo tempo abbiamo giocato in 9!!! Purtroppo oggi il nostro mister ha sbagliato!! Parlo della gestione del secondo tempo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Lotito come agnelli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ilicic scandaloso……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

A Roma si praticano tuffi olimpici

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Fiero di essere bergamasco con una squadra così ci fa divertire …..con chi ruba c è solo da sperare nei rigori inventati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Tanto per la Dea là bar non si guarda mai

Luca
Luca
7 mesi fa

Posto che si è buttata una vittoria , i rigori non c’erano, poi addirittura due mi pare troppo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

se non davano il primo rigore che non c’era visto dalla moviola da dietro nessun tocco se c’è è leggerissimo la lazio non avrebbe pareggiato e poi immobile andava ammonito per simulazione perché l’arbitro non è andavo a vederlo al var stessa cosa come in coppa italia ,poi è normale che non possiamo giocare 90 minuti come il primo tempo , però un rigore non può riaprire una partita se c’è il var.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Pollllliiiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Vero Moira, ma tu non intervenire visto che sta correndo fuori area

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "

Grandissio Domnigo. Decisivo nell'Atalanta, nell'Inter, a Cagliari e in Nazionale, ma anche ai mondiali. Con più fortuna sarebbe forse anche..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News