Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

A Manchester un flop anche per la tv

Relativamente esiguo il numero di spettatori tv martedì sera sintonizzati sull’Atalanta all’Etihad Stadium di Manchester: poco più di tre milioni per il 12 per cento di share

Un flop sul campo, per quanto prevedibile, ma anche in tv. Il 5-1 subìto dall’Atalanta sul campo del Manchester City, trasmesso in chiaro da Mediaset su Canale 5, non ha certo avuto il riscontro di telespettatori sperato. Se all’Etihad Stadium i tifosi nerazzurri erano 3 mila, a casa davanti al televisore si sono messi “soltanto” in 3 milioni 143 mila, per il 12,4 per cento di share. Lo rileva Calcioefinanza.it.

TV, FLOP CHAMPIONS. I dati di ascolto della partita dei nerazzurri a Manchester per chiudere l’andata del Group Stage C costituiscono il risultato più basso di Mediaset per le gare della fase a gironi, dopo i 4,5 milioni di Napoli-Liverpool e i quasi 6 milioni di Juventus-Bayer Leverkusen. Il flop riguarda anche il network televisivo, perché nella scorsa stagione la Rai non era mai scesa sotto i 4,2 milioni di Real Madrid-Roma.

 

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News