Resta in contatto

News

Tiribocchi: “Non credo che questo sarà l’ultimo anno di Gasp alla Dea”

Tiribocchi

In esclusiva ai microfoni di SerieBnews.com, l’ex atalantino Simone Tiribocchi ha parlato anche della formazione bergamasca

Ecco un estratto dell’intervista rilasciata in esclusiva a SerieBnews.com dall’ex atalantino Simone Tiribocchi“Non credo che questo sarà l’ultimo anno di Gasperini. L’Atalanta ha ancora molti margini di crescita. La campagna acquisti è stata interessante. Hanno comprato tanto, allargando la rosa e tenendo i più forti. Quest’anno hanno fatto un passettino in avanti e stanno facendo un campionato da grande, nonostante i tanti gol presi. Certo, in Champions League stanno andando a scuola, ma il prossimo passo sarà quello di prendere calciatori importanti per l’Europa e alzare l’asticella. Ci sono tutti i presupposti per continuare a crescere”.

BOMBER PREFERITO. “Ogni squadra ha un ottimo attaccante. A me piace tanto Dzeko, sono innamorato di lui. Fa reparto da solo, ha fisico e tecnica, più un grande senso del gol. Di recente, però, sono diventato un fan sfegatato anche di Zapata. Il colombiano ha trovato cattiveria e autostima, cosa che un po’ gli mancava. Si prende responsabilità importanti e sa di essere uno dei migliori attaccanti in circolazione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Il giocatore non si discute... classico profilo adatto alle nostre esigenze, potenzialità mai espresse a pieno. Boga, la Dea e Gasp... un mix..."
Atalanta

La difesa, Demiral, Gasperini. Di chi la responsabilità dell’eliminazione dalla Champions?

Ultimo commento: "A mio avviso la responsabilità si deve a tanti fattori, non uno o due.. all'inesperienza di Demiral e Musso in ambito Atalanta, e che non è poco....."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "Esatto sono tutti allenatori e critici Giusto sostenerlo,questo è forte vedrete,poi si gioca in 11 più i cambi,entra fa vedere la sua classe e si..."

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Quel Narciso ha preso una squadra che lottava per non retrocedere e l'ha trasformata in un esempio conosciuto e studiato in tutto il mondo per..."

Altro da News