Resta in contatto

News

Tiribocchi: “Non credo che questo sarà l’ultimo anno di Gasp alla Dea”

Tiribocchi

In esclusiva ai microfoni di SerieBnews.com, l’ex atalantino Simone Tiribocchi ha parlato anche della formazione bergamasca

Ecco un estratto dell’intervista rilasciata in esclusiva a SerieBnews.com dall’ex atalantino Simone Tiribocchi“Non credo che questo sarà l’ultimo anno di Gasperini. L’Atalanta ha ancora molti margini di crescita. La campagna acquisti è stata interessante. Hanno comprato tanto, allargando la rosa e tenendo i più forti. Quest’anno hanno fatto un passettino in avanti e stanno facendo un campionato da grande, nonostante i tanti gol presi. Certo, in Champions League stanno andando a scuola, ma il prossimo passo sarà quello di prendere calciatori importanti per l’Europa e alzare l’asticella. Ci sono tutti i presupposti per continuare a crescere”.

BOMBER PREFERITO. “Ogni squadra ha un ottimo attaccante. A me piace tanto Dzeko, sono innamorato di lui. Fa reparto da solo, ha fisico e tecnica, più un grande senso del gol. Di recente, però, sono diventato un fan sfegatato anche di Zapata. Il colombiano ha trovato cattiveria e autostima, cosa che un po’ gli mancava. Si prende responsabilità importanti e sa di essere uno dei migliori attaccanti in circolazione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News