Resta in contatto

News

Col Cagliari uno spareggio per l’Europa

I sardi sono quinti, imbattuti da cinque giornate e a meno tre dai nerazzurri: con un organico di qualità addizionato di Nainggolan e Simeone sognano l’Europa sul serio

Quinto posto a meno 3 (18 a 21) dal terzo, occupato proprio dall’Atalanta, avversaria di turno, con un Joao Pedro che fa faville là davanti con il prestito della Fiorentina Giovanni Simeone e l’altra addizione importante, il cavallo di ritorno Raja Nainggolan: il Cagliari di Rolando Maran, secondo L’Eco di Bergamo, è una concorrente diretta per l’Europa.

I NUMERI DEL CAGLIARI. Il tecnico ex Chievo, alla seconda stagione sulla panchina rossoblù, ha a disposizione un organico di qualità rafforzato dagli elementi di cui sopra. Fin qui è a pari classifica con Lazio e Napoli, a meno 1 dal quarto posto della Roma che significa Champions League. Il cammino è stato zavorrato dalle prime due sconfitte casalinghe con Brescia e Inter, ma da allora sono arrivate cinque vittorie, di cui quelle in trasferta con Parma e Napoli, più tre pareggi. Fuori casa, niente ko dal 5 maggio scorso (cinque partite, nove punti).

UN CAGLIARI AL TOP. Le tappe di avvicinamento all’Europa parlano del 2-0 alla Spal, dell’1-1 in casa del Torino e della rimonta col Bologna sul 3-2. A centrocampo, come addizioni, ci sono anche Rog e Nandez, che ruotano intorno al regista Luca Cigarini, l’ex superstite. Castro e Birsa sono l’alternativa al belga sulla trequarti. Joao Pedro è a quota 5 gol, il Cholito a 3. Unica pecca, l’infortunio dall’inizio di Pavoletti, unico vero centravanti di stazza in rosa.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ollamadonna

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "DI MARINO MAGRIN RICORDERO SEMPRE IL GOOL AL 89 VESIMO MINUTO SU PUNIZIONE FOGLIA MORTA AL MILAN A BERGAMO 1 .0.E TUTTI A CASA"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il più forte tecnico e che era matto come un cav Allo un mito"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
Advertisement

Altro da News