Resta in contatto

News

Gomez: “Atalanta migliorata anno dopo anno, il nostro gioco divertente”

Il capitano nerazzurro ha analizzato il percorso di crescita dell’Atalanta

Il percorso di crescita dell’Atalanta gasperiniana degli ultimi anni ha tra i propri attori principali Alejandro “Papu” Gomez, capitano e spesso deus ex macchina delle iniziative offensive della squadra.

Ai microfoni di Uefa.com il fantasista di Buenos Aires ha ripercorso alcune delle tappe che hanno aiutato la Dea a avvicinarsi a picchi raramente (se non mai) raggiunti prima. Queste alcune delle sue dichiarazioni in merito: “Gasperini è un tecnico con uno stile di calcio definito, unico in Italia. Vuole che le sue squadre giochino all’attacco e puntino a vincere in qualsiasi stadio. Quando sono arrivato l’Atalanta l’ottava per non retrocedere, e da allora siamo cresciuti costantemente, da quando è arrivato lo stesso Gasperini. Abbiamo iniziato a giocare un calcio più divertente e migliore e abbiamo iniziato a conquistare grandi risultati, dalla qualificazione in Europa League in poi”.

Spazio poi a altri discorsi, relativi al suo ruolo in squadra e all’ambiente circostante la squadra: “Sono stato capitano per diversi anni adesso, ed è una grande responsabilità, ma anche un’emozione speciale. Devo essere da esempio per tutti i giovani calciatori nel club, con aiuti e consigli. Anche io sono stato giovane, ho fatto i miei errori e ho imparato dai giocatori più esperti. Io dò sempre consigli ai più giovani, in campo e fuori dal campo. L’etica del lavoro di Bergamo e della sua gente è la chiave. Ovviamente- aggiunge Gomez quando sono arrivato qua avevo già una certa esperienza, già 26-27 anni e la stabilità della mia famiglia, mia moglie e mio figlio. E’ una città tranquilla, con tanta passione e voglia di vedere l’Atalanta sempre migliorare. E’ uno spirito che ha svolto un ruolo chiave nella crescita del club. Abbiamo visto l’Atalanta migliorare anno dopo anno, e questo spirito ha avuto un impatto decisivo sulle prestazioni dei giocatori”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News