Resta in contatto

News

Difesa e Ilicic, croce e delizia

ilicic

Il sicuro squalificato Ilicic, che contro Lykogiannis domenica è partito per la tangente del nervosismo, può comunque riprendersi al pari della quinta peggior difesa

Croce e delizia, la difesa e Josip Ilicic. Nell’analizzare i pro e i contro dell’Atalanta di questo scorcio di stagione, il Corriere della Sera di Bergamo non può non nominare il fantasista sloveno in entrambe le categorie. Perché quando il suo mancino (ma ha segnato anche di destro, vedi apertura di doppietta all’Udinese) dipinge calcio, l’attacco ne risente positivamente. Quando mancano sia la sua concentrazione che Duvan Zapata, invece, buio pesto. Perché dietro, se non si segna, si becca e si perde.

LA DIFESA, IL CAGLIARI, ILICIC. La delizia, soprattutto, si è palesata con Udinese e Napoli, doppietta, gol del 2-2 e gran gioco. La croce contro il Cagliari è stato un segno grafico duplice, appunto, per la scarsa tenuta della retroguardia, giunta a quota 18 gol presi in 11 sole giornate di campionato, e il rosso a Ilicic per fallo di reazione su Lykogiannis, mano e gomiti alti ma colpito di sinistro pieno al polpaccio con la palla in fallo laterale. Il reparto è il quinto peggiore della serie A, ha una rete subita in meno della Sampdoria fanalino di coda e in 8 match ne ha raccolte almeno due dalla propria porta.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Speriamo che non sbagli il rigore o prenda un cartellino rosso

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Lo metterei in tribuna domani…

Advertisement
glenn peter stromberg

Glenn Peter Stromberg

Ultimo commento: "Un’ altro pezzo di storia dell’Atalanta"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Ci saranno come sempre anche loro in mezzo a noi mercoledì..non li vediamo ma sono con noi..ciao emiliano ciao chicco ...."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Ero un ragazzino abbonato ero a Genova allo spareggio e Gusto era il mio idolo giocate fantastiche e pazzie Gusto era così prendere o..."

Marino Magrin

Ultimo commento: "Lasciamo perdere Doni che le ha combinate troppo grosse, Magrin grande come doti tecniche e umane"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande ed indimenticabile! In campo bravo, infaticabile, generoso e soprattutto un gentleman!!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News