Resta in contatto

News

Sampdoria, Audero: “Temo Muriel, l’Atalanta non è più una sorpresa”

Il portiere blucerchiato presenta la sfida di domenica pomeriggio, contro la Dea è Muriel il pericolo numero uno

“L’Atalanta non è una sorpresa, si è affermata negli anni in Italia. Non ha avuto all’estero la forza che mostra in campionato ma ha fatto bene (contro il Manchester City, ndr) e domenica sarà difficile”. A parlare, in casa Sampdoria, è l’estremo difensore Emil Audero, a margine di un evento benefico a favore dell’Ospedale Gaslini di Genova.

Chi teme maggiormente, della Dea? La risposta è semplice: “Dico Muriel, l’anno scorso a Firenze contro di noi è stato micidiale” risponde il portiere, come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’. La squadra di Ranieri è reduce dalla vittoria ottenuta in extremis, contro la Spal: “Ci serviva ossigeno in classifica anche in vista di una partita molto complicata, quella della prossima domenica. Come ha detto il mister serve allenarsi bene e col sorriso, non vogliamo e non meritiamo questa classifica”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Cristiano Doni

Ultimo commento: "Ok doni le sepre il doni n 1 si andava alla partita x vederlo giocare era uno spettacolo grande doni"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Un grande, uno dei migliori talenti visti a Bergamo, un'icona!"

Marino Magrin

Ultimo commento: ""ATALANTA CLUB MARINO MAGRIN" di Calusco d'Adda...."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Peccato sia rimasto relativamente poco a Bergamo."

Dea-Papu Gomez, una lunga storia d’amore

Ultimo commento: "un artista che ha fatto innamorare una citta e una provincia."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News