Resta in contatto

News

La crescita di Mario Pasalic, in cerca del ‘riscatto’ con la Dea

Quattordici presenze per il croato tra Serie A e Champions League, mister Gasperini quest’anno non può più fare a meno di lui

Stona un po’ quel prestito fino al 2020 con riscatto invariato fissato a 15 milioni di euro, come nel 2018. Non solo perché l’88 nerazzurro è cresciuto a dismisura, ma perché al momento è davvero difficile pensare che l’Atalanta se ne possa privare tra sei mesi. Mario Pasalic, quella zuccata che ha regalato il primo punto Champions alla Dea e il suo primo gol nella competizione con la maglia nerazzurra, se la sogna ancora di notte. Certo, il Papu gli ha fatto un gran regalo con quell’assist, ma lui ha fatto tutto il resto.

UN AFFARE. Per questo, come riporta La Gazzetta dello Sport odierna, l’Atalanta potrebbe seriamente pensare di renderlo nerazzurro al 100%. Se fino a qualche mese fa sembrava affondare, ora il croato galleggia che è una meraviglia tra la mediana e le fasce, titolare nove volte su undici in campionato, due su quattro in Europa con due gol: all’Udinese e al City. La duttilità è l’arma in più di Pasalic, che per Gasperini può diventare mediano, trequartista e anche esterno. Insomma, quei 15 milioni fissati per il suo riscatto possono rappresentare un affare a fine stagione.

43 Commenti

43
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Assolutamente si , e lo pensavo anche in tempi più magri per lui

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siiiiii

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Mario 💪💪💪

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

in grande crescita

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tenerlo sicuro

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mi sono dovuto ricredere, non mi piaceva ma è risultato parecchie volte determinante. È il risultato che il Gasp. è un grandissimo.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Lo abbiamo aspettato e ci sta ripagando. Sono contento💙🖤

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sì sì sì ❤

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Al’ inizio non mi entusiasmava, ma adesso sta diventando un giocatore convincente per la DEA!🖤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E uno dei miei preferiti, ci crede e ci mette sempre l anima, potrebbe diventare facilmente una nostra bandiera, e con gomez che numeri!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Prima non mi piaceva, adesso stravedo per lui 😁..
E uno guerriero.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tanta roba…Bravo Mario

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Certo…. 👍👍👍 Grande Mario!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Aveva solo bisogno di tempo, la classe c’è

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Allora vincete domani

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Adesso dico di sì!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Superperformer Super Mario!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Perché no è num Buon giocatore magari un po discontinuo ma co sta benissimo nell’atalanta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si supermario

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Abbiamo la tendenza a sottovalutare Mario. Gasp vede in lui qualcosa. Noi ci aspettiamo cristante ma lui è Mario. Alle volte sbaglia il passaggio ma vi ricordo il goal alla Fiorentina l’anno scorso: recupero palla in prossimità del nostro angolo. 50 metri di lancio a ilicic dalla parte opposta, scatto attraversando tutto il campo e goal di testa. Ha fatto un uno due con 100 metri tra un passaggio e l’altro (goal).

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

All’inizio ammetto di averlo più volte criticato, ma la crescita che sta avendo è notevole. Grande Supermario continua così

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bah….ho qualche dubbio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si! A me piace parecchio e può ancora migliorare!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Decisamente sì

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si é un giocatore da Atalanta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Da tenere! È un fuoriclasse e ha sangue freddo…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Subito dal primo momento!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A vita !

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Già la scorsa stagione, a sprazzi, ha fatto molto bene. Da tenere assolutamente!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Da tenere

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ha avuto una crescita lenta ma costante… ora ci siamo. Poteva crescere così solo a Bergamo e con Gasp….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vai Mario spacca!!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

si lo vorrei e lo dico gia dall anno scorso quando nel finale lo avevo visto in netta crescita rispetto alle prime partite che aveva fatto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Negli ultimi mesi sta giocando spesso a discapito di Freuler…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mario Pasalicccccc 😘😘❤️❤️🖤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Certamente si

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io mi terrei stretto kulusevski !!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non è sicuramente uno dei miei preferiti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Super mario

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grandissimo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Andate a vedere il prezzo del cartellino, costa troppo x la Dea.
X questo Percassi rinnova solo di anno in anno, sperando di prenderlo a scadenza di contratto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si,lo vorrei

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Un grande, uno dei migliori talenti visti a Bergamo, un'icona!"

Marino Magrin

Ultimo commento: ""ATALANTA CLUB MARINO MAGRIN" di Calusco d'Adda...."

Cristiano Doni

Ultimo commento: "Diciamo che per me e' piu' grave tradire una squadra che la moglie io la squadra non la tradirei mai ma noi siamo tifosi...doni per me gransissimo..."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Peccato sia rimasto relativamente poco a Bergamo."

Dea-Papu Gomez, una lunga storia d’amore

Ultimo commento: "un artista che ha fatto innamorare una citta e una provincia."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News