Resta in contatto

News

L’Atalanta è vigile, la Samp cambia sempre modulo

Il cambio di allenatore ha portato una ventata d’aria fresca in casa Sampdoria e la squadra ne ha già risentito positivamente

Sembrava già avere un piede e mezzo in Serie B la Sampdoria, invece-come molto spesso accade e come analizza anche l’edizione odierna de L’Eco di Bergamo– la squadra genovese di sponda blucerchiata ha seguito i dettami del nuovo allenatore Claudio Ranieri, ha trionfato con la Spal e ha finalmente salutato il fanalino di coda. Sono ben cinque i punti che il nuovo tecnico romano ha già raccolto dal suo arrivo: due pareggi (di cui uno con la Roma!) e una vittoria.

DIVERSI MODULI- Non solo, il risultato raggiunto fa ancora più impressione se pensiamo che degli 8 punti totali in classifica, la Samp ne ha conquistati più della metà con Ranieri (5), in meno di un mese. L’Atalanta dovrà stare quindi molto attenta a non prendere la gara sottogamba e, soprattutto, a interpretare la partita nella maniera corretta. Nei quattro match sotto la guida di Ranieri infatti la Sampdoria si è schierata con tre moduli diversi : 4-4-2 contro la Roma e il Bologna, 4-3-1-2 contro il Lecce e 4-2-3-1 contro la Spal.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Un grande, uno dei migliori talenti visti a Bergamo, un'icona!"

Marino Magrin

Ultimo commento: ""ATALANTA CLUB MARINO MAGRIN" di Calusco d'Adda...."

Cristiano Doni

Ultimo commento: "Diciamo che per me e' piu' grave tradire una squadra che la moglie io la squadra non la tradirei mai ma noi siamo tifosi...doni per me gransissimo..."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Peccato sia rimasto relativamente poco a Bergamo."

Dea-Papu Gomez, una lunga storia d’amore

Ultimo commento: "un artista che ha fatto innamorare una citta e una provincia."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News