Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Juventus in ansia per le condizioni di Pjanic

Il centrocampista è uscito alla mezz’ora della ripresa di BosniaItalia per un problema muscolare: “Spero di essermi fermato in tempo”

Gli impegni delle nazionali portano sempre una certa dose di preoccupazione nei club che temono i perdere i propri giocatori per un qualche infortunio. Chissà cosa avranno pensato alla Juventus, prossima avversaria dell’Atalanta, durante BosniaItalia giocata derisi sera. Alla mezz’ora della ripresa, infatti, Miralem Pjanic si è fermato a causa di un infortunio muscolare ed è stato sostituito. Le condizioni del giocatore dovranno essere valutate nei prossimi giorni dai medici del club bianconero.

Intervistato nel post partita, il centrocampista ha parlato dell’infortunio cercando di tranquillizzare l’ambiente (“Spero nulla di grave, ho questo problemino che mi porto da un po’ di tempo. Non penso sia nulla di grave però, vediamo. Mi sono fermato appena in tempo“) ma senza i dovuti esami strumentali che saranno effettuati a Torino è difficile fare previsioni in vista della gara del Gewiss Stadium di sabato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News