Resta in contatto

News

Papu Gomez: “Champions? Dipende da noi, ci crediamo”

Papu Gomez

Lunga intervista di Papu Gomez ai microfoni de L’Eco di Bergamo: “Il gap con la Juventus è diminuito, merito dell’esperienza nelle coppe europee”

Capitano, simbolo, playmaker di questa Atalanta. Parliamo di Papu Gomez, giocatore sempre più importante, sempre più bergamasco. Ha iniziato la sua sesta stagione con la maglia nerazzurra e questa mattina si racconta in una lunga intervista ai microfoni de L’Eco di Bergamo. Tantissimi i temi affrontati: dalla partita con la Juventus a quella di Champions League contro la Dinamo Zagabria. E tanto altro.

Si parte dalla sfida di domani: “Il gap con i bianconeri è diminuito, merito delle coppe europee, che ti abituano a giocare con squadre importanti. Qualche pareggio è arrivato, poi anche la vittoria 3-0 in Coppa Italia. La sola presenza di Cristiano Ronaldo fa paura, ma la Juventus ha tantissime soluzioni anche senza di lui”.

La sosta ha dato una mano a ricaricare le batterie: “Staremo meglio contro la Dinamo, la prima è sempre dura. Nell’ultimo periodo un po’ di stanchezza? Normale”. Poi sugli obiettivi: “Vogliamo rimanere nelle prime sei o sette posizioni del campionato, ma proveremo chiaramente a fare il massimo possibile. L’anno scorso non pensavamo alla Champions, poi ci siamo riusciti”.

Sulla Champions League, invece: “Sarà difficile, ma noi ci crediamo, fortemente. Dipende solo da noi. Contro la Dinamo un 4-0 inspiegabile, ci hanno sorpresi. Ma se potessi rigiocherei quella con lo Shakhtar. Solo l’inesperienza e la voglia di strafare ci han portati alla sconfitta”.

Poi guarda avanti, a dopo il ritiro: “Resterò a Bergamo. Mi piacerebbe avere un ruolo legato all’Atalanta, ma non vorrei fare l’allenatore. E non vorrei più dovermi spostare. Essere qui, ora, è una fortuna. Nel posto giusto al momento giusto. Se sono un simbolo, però, lo deve dire la gente”, conclude Papu Gomez.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Una sola parola per descrivere il Papu : CAPITANO!!!!

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Il calcio,commentava in modo giocoso sorriso sempre in viso"
valter bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "👏👏👏👏👏👏👏... quanti ricordi!!!! Ma non s scriveva WALTER?"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Che anni quelli. La sfida tra lui e Zico una vera storia di Atalanta"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "L'Atalanta è stata da sempre un fucina di "tornanti" diventati poi dei campioni. Vedi Domenghini, Fanna, Donadoni, e tanti altri .......che al..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News